Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

MUSICAINSIEME 2008 ALLA CITTÀ DEI RAGAZZI

21 mag 2009
Prenderà il suo avvio, mercoledì 21 maggio 2008 alle ore 17.00, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, il V Festival Nazionale di Esecuzione Musicale per gruppi corali e strumentali “MusicaInsieme”. La manifestazione, organizzata dall’ATI “cidierre” e dal Centro Rodari per la Musica onlus, in collaborazione con l’Orchestra Philarmonia Mediterranea, si fregia dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei patrocini del MIUR, Direzione Scolastica Regionale della Calabria, del CSA, Ufficio Scolastico Regionale, del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero delle Comunicazioni e del Ministero della Solidarietà Sociale. Ad aprire la prima sezione, denominata “Performance” e riservata a tutti i giovani musicisti d’Italia, allievi di scuole musicali pubbliche e private o di scuole ospitanti specifici progetti musicali, sarà l’Assessore alle Politiche Educative del Comune di Cosenza Maria Lucente. Presso tutti gli scrigni di Città dei Ragazzi, dunque, si susseguiranno nei pomeriggi del 21 e 22 maggio le esibizioni delle scuole che hanno aderito al progetto. Nei giorni del 23 e 24 maggio, invece, sarà la volta della sezione denominata “Facciamo Orchestra!”, riservata a gruppi o singoli studenti che si esibiranno in orchestra sinfonica, dietro la guida del direttore Paolo Ponziano Ciardi, su brani d’obbligo indicati dagli organizzatori dell’iniziativa. Tale sezione ospiterà anche “La Piccola Orchestra Philharmonia”, esperienza modello, coordinata dal M° Sandro Meo, che ha preso vita presso Città dei Ragazzi e che vede la partecipazione di circa 60 giovani musicisti. Anche per questa edizione MusicaInsieme raccoglie l’adesione di tantissimi istituti scolastici provenienti dall’intera regione: sono circa 40, infatti, le scuole che animeranno la struttura nelle quattro giornate previste dal festival Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri 0984 825282 – 813560 o inviare una mail all’indirizzo