Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

Sarà intitolata a Marcello Gallucci la nuova sala server del Comune

21 mag 2009
Sarà inaugurata domani 7 aprile, alle ore 11,00, la nuova sala server del Comune di Cosenza che l’Amministrazione comunale ha deciso di intitolare a Marcello Gallucci, il dirigente del settore Economia, Programmazione e Risorse Finanziarie, scomparso improvvisamente il 22 gennaio scorso e che sul finire degli anni ’90 aveva anche diretto il CED (Centro Elaborazione Dati) di Palazzo dei Bruzi. Con l’inaugurazione della nuova sala server viene anche completato tutto il lavoro di cablaggio dell’Ente. Gli uffici comunali, sia quelli dei due poli centrali (Palazzo dei Bruzi e Palazzo Ferrari), sia quelli periferici potranno dialogare tra loro on line, grazie al completamento della rete Intranet, con una notevole ottimizzazione del lavoro, in termini di tempo, di costi e di personale impiegato. Dalla creazione del CED nel 1986 non si era mai giunti a dotare il Comune di una vera e propria sala server, mentre gli ultimi lavori di cablaggio dell’Ente risalivano al 1997. L’inaugurazione ufficiale della sala server, situata al secondo piano del Palazzo municipale, e la sua intitolazione al compianto Marcello Gallucci, si terranno alla presenza, tra gli altri, del Sindaco Salvatore Perugini e dell’Assessore all’innovazione tecnologica Matilde Ferraro. Subito dopo, alle ore 11,30, ci si trasferirà nella sala del Consiglio comunale, dove è in programma la conferenza stampa di presentazione della nuova configurazione dei sistemi informativi, alla quale prenderanno parte l’Assessore Ferraro, l’Assessore Franco Ambrogio, il Dirigente del settore Innovazione Tecnologica Alessandro Adriano, l’Ing.Pasquale Iaquinta in rappresentanza della società AVM, e ancora l’Ing.Francesco Cavallaro, in rappresentanza della Telecom, Massimo Fontana che rappresenterà la società IFM. Parteciperà anche il Prof.Nicola Frega per conto del gruppo di progettisti che hanno redatto il progetto di cablaggio dell’intero Comune. “In meno di un anno – tiene a sottolineare l’Assessore Ferraro nel dare l’annuncio della duplice manifestazione di lunedì – abbiamo operato una sorta di rivoluzione tecnologica. Nei prossimi anni la nuova sala server, che è una delle più attrezzate del Mezzogiorno e sicuramente la più avanzata della Calabria, dispiegherà tutte le sue enormi potenzialità avvalendosi anche della nuova rete comunale cablata. Con la sua entrata in funzione possono dirsi completate quelle infrastrutture necessarie per lo sviluppo di altri ed importanti servizi comunali resi possibili oggi grazie alla diffusione delle tecnologie dell’informazione.” GLI ORGANI DI INFORMAZIONE SONO INVITATI A PARTECIPARE