Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

Presentato il nuovo software per la trasmissione e la consultazione dei dati elettorali

21 mag 2009
Un nuovo software, utilizzato in Italia solo da poche città e nel Sud solo da Salerno e, ora anche da Cosenza, consentirà di seguire in tempo reale sul web le operazioni di spoglio in occasione delle prossime consultazioni elettorali del 13 e 14 aprile. Il software, messo a punto dalle Società “Avm s.r.l.”, “MatrixSE” ed “ESD”, è stato presentato questa mattina nella sede comunale di “Io cittadino” in via di S.Martino, dall’Assessore alla innovazione tecnologica Matilde Ferraro. Il programma di gestione dello spoglio elettorale consentirà al Comune di Cosenza una migliore e più veloce diffusione dei dati elettorali che verranno fuori dalle urne nella imminente tornata del 13 e 14 aprile. L’architettura del sistema elettorale on line, che è stata illustrata questa mattina dai tecnici delle società che lo hanno approntato, Ingegner Pasquale Iaquinta e Dottoressa Elena Perri, prevede che in ogni seggio un operatore del Comune immetta sul computer, adoperando user name e password loro assegnati a garanzia della sicurezza delle operazioni, i dati delle rilevazioni, così come verranno comunicati dalle sezioni elettorali. Il sistema verificherà la correttezza dei dati e permetterà l’entrata nel sistema software di gestione e comunicazione dei dati elettorali. I dati, così caricati, saranno trasmessi al Sistema Informativo del Comune da dove saranno inviati alla Prefettura e, subito dopo, inseriti sul web a disposizione di tutti i cittadini, ma anche degli operatori dell’informazione. Il software messo a punto evidenzierà in rosso ogni eventuale errore di conteggio che dovesse verificarsi nel seggio elettorale, consentendo così alla Prefettura, che avrà un suo accesso speciale, di intervenire immediatamente per risolvere eventuali situazioni problematiche. Soddisfazione per l’avvio del nuovo programma di gestione dello spoglio elettorale è stata espressa questa mattina nel corso della conferenza stampa di presentazione dall’Assessore all’innovazione tecnologica Matilde Ferraro. “E’ la prima volta- ha sottolineato la Ferraro – che il Comune utilizza un software del genere che, insieme a quello utilizzato dalla città di Salerno – si colloca senz’altro all’avanguardia in tutto il Meridione d’Italia. Questo nuovo programma consente una maggiore celerità nella trasmissione dei dati ed una maggiore efficienza, senza contare, poi, che permette anche un risparmio non da poco sul personale. Per il servizio che il Comune andrà a fornire durante le operazioni di spoglio saranno utilizzati ben 18 dipendenti in meno rispetto al personale che veniva impiegato in precedenza con un risparmio economico non da poco. Il nuovo software – ha aggiunto l’Assessore Ferraro – ha una portata in qualche modo rivoluzionaria, in quanto marca una differenza netta rispetto al passato, quando la trasmissione dei dati avveniva ancora per telefono, e consentirà al cittadino di mantenersi aggiornato da casa sull’andamento del voto, accedendo in tempo reale alle informazioni sulla percentuale dei votanti, sui voti di lista, sull’affluenza sezione per sezione.” Per poter accedere al nuovo sistema informativo basta collegarsi via Internet all’indirizzo