Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

Corso di lingua italiana per cittadini stranieri

21 mag 2009
Sarà presentato nel corso di una conferenza stampa mercoledì 23 gennaio, alle ore 11.00 presso la Casa delle Culture, il bando per la realizzazione di un corso di lingua italiana per cittadini stranieri domiciliati a Cosenza, nell’area urbana o in provincia. Il corso è organizzato dall’Associazione Italo Ucraina Calabrese (AIUC), in collaborazione con l’Assessorato alle attività economiche e produttive del Comune di Cosenza, il Centro Linguistico d’Ateneo dell’Unical e il comitato organizzatore del Progetto Magellano. Alla conferenza stampa parteciperanno: Svitlana Kutsenko, presidente dell’AIUC; Maria Rosaria Vuono, assessore comunale alle attività economiche e produttive; Carmen Argondizzo, responsabile del Centro Linguistico d’Ateneo; Salvatore La Porta, presidente del comitato organizzatore del Progetto Magellano. Il corso è rivolto a 20 persone, alle quali sarà fornita una competenza di base della comunicazione nella nostra lingua, ma, soprattutto, elementi che possano facilitare il reale inserimento nella società italiana e calabrese in particolare. Gli allievi apprenderanno l’uso della lingua scritta e parlata attraverso la presentazione di storie di vita quotidiana, usi e costumi nazionali, informazioni pratiche e utili per il loro soggiorno a Cosenza. In Calabria vivono e lavorano oggi circa 3000 cittadini ucraini, l’82% dei quali è costituito da donne. l’AIUC è la prima associazione Italo-Ucraina costituitasi nella nostra regione. Con l’istituzione del corso di lingua italiana si intende contribuire a migliorare il loro inserimento nel territorio cosentino e rendere più forti e stabili le relazioni culturali ed economiche con il Paese d’origine. Il corso inizierà il 6 marzo e si protrarrà fino al mese di giugno 2008, per un totale di 16 ore. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Per iscriversi è necessario rivolgersi allo sportello informativo presso la Casa delle Culture di Cosenza, ogni giovedì dalle 16,30 alle 18,30; per maggiori informazioni, invece, ci si può rivolgere al numero telefonico 328.1551280, oppure inviare una email a