Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

Statua Auerbach, nessuna illegittimità nello spostamento

21 mag 2009
In merito all’articolo pubblicato ieri su Calabria Ora, intitolato “Statua danneggiata, non è atto vandalico”, l’Amministrazione comunale precisa che l’opera dell’artista israeliana Shlomit Auerbach non è soggetta a quanto disposto dall’art. 11 del decreto legislativo numero 42 del 2004, denominato Codice Urbani, bensì a quanto disposto dal precedente articolo 10, comma 5. Si precisa, dunque, che lo spostamento eseguito non solo non risulta arbitrario ma non è neanche soggetto ad autorizzazione da parte della Soprintendenza. In ogni caso, l’Amministrazione Comunale si è impegnata per il pieno recupero delle statue trasferite coinvolgendo lo stesso artista Giuseppe Filosa, autore dell’opera “meridiana verso sud” spostata insieme alla statua dell’Auerbach.