Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2007

Successo per la XXVII edizione della Sagra dell'Uva

21 mag 2009
“Neanche il maltempo è riuscito a limitare il positivo effetto della Sagra dell’Uva e del Vino Donnici DOC”. Così si è espressa l’Assessore alle Attività Economiche e Produttive, Maria Rosa Vuono, all’indomani della ventisettesima edizione del tradizionale appuntamento autunnale dei cosentini. “Come ogni anno l’affluenza è stata molto consistente e il numero dei visitatori saliva sempre di più ad ogni schiarita del cielo. Anche questa edizione della Sagra – ha proseguito Maria Rosa Vuono - si è rivelata un appuntamento attraente, anche rispetto alla funzione, che si erano dati gli organizzatori, di valorizzazione del Centro Storico di Donnici. Particolari apprezzamenti hanno ricevuto le locande improvvisate nelle corti del vecchio borgo. Molto visitate anche le tante mostre fotografiche allestite nei vicoli, mentre l’Accademia del Vino ha organizzato le degustazioni tecniche, alla presenza di sommelier ed enologi che introducevano i numerosi frequentatori tra i meandri della cultura enologica. La conoscenza del vino non è stata solo approfondita ma anche allargata ai tanti prodotti locali che accompagnavano ogni degustazione. Di volta in volta si è assaggiato brasato di cinghiale, gnocchi, polpette e cuddruieddri, formaggi prodotti in loco, castagne. Molto seguiti e coinvolgenti anche gli spettacoli teatrali ispirati alla commedia dell’arte e al teatro del mito di Dioniso. “Al termine di questa edizione – ha concluso l’Assessore Maria Rosa Vuono – ritengo doveroso sottolineare l’ottimo lavoro svolto da tutti coloro che sono stati impegnati nell’organizzazione. Per questo rivolgo un encomio a Vigili Urbani, dirigenti, funzionari e impiegati del Comune di Cosenza, all’Ufficio Stampa, all’Accademia dell’uva di Donnici e a tutti gli artisti che, anche sotto la pioggia, hanno dato un grande contributo per la buona riuscita della manifestazione”. Soddisfazione e ringraziamenti anche da parte di Francesca Bozzo a nome dell’Accademia del Donnici doc, con menzione particolare per l’impegno e la collaborazione testimoniati dai vigili urbani e dai carabinieri.