Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2007

Per diversamente abili e post-infortunati la terza piscina a Campagnano

21 mag 2009
La pratica del nuoto in città ha registrato un notevole incremento tra giovani ed adulti grazie alla realizzazione degli impianti di Campagnano, con la piscina coperta prima e, poco dopo, quella scoperta. Adesso, il complesso viene ulteriormente potenziato con la ormai prossima costruzione della piscina destinata ai diversamente abili ed a chiunque abbia bisogno di cure idroterapiche. La relativa gara d’appalto è stata bandita per un importo a base d’asta di oltre 265.000,00 euro e sarà espletata il 12 novembre prossimo. Le offerte potranno essere presentate fino al 6 novembre. I fondi sono per metà comunali e per il resto provenienti dal PSU. Con questa realizzazione si completerà il “Centro Nuoto Città di Cosenza” e si darà la possibilità a vecchi e nuovi utenti di godere dei benefici offerti dal nuoto come pratica sportiva e terapeutica. In particolare, i settori di applicazione a scopo terapeutico riguardano la riabilitazione dopo incidenti stradali, infortuni sul lavoro, traumi da attività sportive. Ma trovano giovamento dal nuoto anche molte convalescenze post-operatorie, malattie e malformazioni ortopediche, malattie reumatiche ed artitriche, emiplegie e vasculopatie. La vasca avrà, tra l’altro, un impianto di filtrazione di ottimo livello per ottenere un’acqua non solo trasparente, ma igienicamente controllata.