Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2007

Riunione dell'Osservatorio Comunale per il Commercio

21 mag 2009
Si è riunito questa mattina l’Osservatorio comunale per il commercio alla presenza delle associazioni operanti in città. Erano presenti l’Assessore Maria Rosa Vuono, i dirigenti dott.ssa Molezzi e Ing. Collorafi, Mimmo Bilotta per la Confesercenti, Antonio Buffone per Confail, Selene Falcone per Legaconsumatori. In vista della prossima giornata del trekking urbano, che si terrà domenica 7 ottobre in concomitanza con il motoraduno nazionale, è stato stabilito di lasciare ad ogni esercente la facoltà di lasciare aperta la propria attività. A tal proposito si è convenuto di intensificare i controlli da parte del Comando di Polizia Municipale nel rispetto dei turni stabiliti. Per quanto riguarda l’orario invernale si è preso atto dell’ordinanza del Sindaco che fissa il risposo settimanale per il commercio. Riguardo alla Zona Franca, infine, è stato stabilito di individuare all’interno della città un’area che inglobi il centro storico e le frazioni fino alla soglia minima di 10.000 abitanti. Sarà questo il primo passo per la definizione di un’area specifica per la quale richiedere alla Regione il riconoscimento delle specificità prevista per la Zona Franca. L’indicazione dell’Osservatorio è stata fortemente orientata al Centro Storico e ai borghi rurali conformemente con gli indirizzi programmatici dell’Amministrazione. Per quanto riguarda il Centro Storico , inoltre, è stato già stabilito di concedere l’apertura 24ore su 24 per i pubblici esercizi, e nel periodo natalizio fino alle ore 24 per i negozi. Per quanto riguarda il rinnovo delle deroghe domenicali, si procederà ad un monitoraggio attendibile dei risultati della sperimentazione avvenuta. Il gruppo di lavoro ha affrontato anche lo stato di avanzamento del Piano Commerciale Urbano, rinnovando la necessità di accorciare i tempi di redazione vista l’urgenza di tale strumento. L’Assessore Vuono ha chiesto ai convenuti di discutere nelle proprie organizzazioni e presentare dei documenti che rappresenteranno basi di discussione per la fase di concertazione che inizierà una volta ultimata quella di analisi e ricerca avviata dall’Amministrazione. Un verbale dettagliato della discussione verrà inviato a tutte le organizzazioni facenti parte dell’Osservatorio. L’Assessore ha svolto un sentito ringraziamento ai presenti per il lavoro svolto nella seduta odierna e per l’impegno profuso da un anno a questa parte, che oggi entra in una fase nuova, di maggiore operatività rispetto al lavoro di costruzione di intenti fin qui svolto.