Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa

Assessore De Rosa incontra Associazione "Cittadinanzattiva"

28 lug 2011

"Oggi c'è un bisogno diffuso di umanizzare le istituzioni, renderle più vicine ai cittadini, moltiplicarne la capacità di ascolto, soprattutto quando è necessario apprestare le dovute tutele contro il rischio o la minaccia di soprusi e ingiustizie che ledono i diritti più elementari e costituzionalmente garantiti, come il diritto alla salute o a un'esistenza libera e dignitosa."

Lo ha affermato l'Assessore alla solidarietà e coesione sociale del Comune di Cosenza Alessandra De Rosa nel corso dell'incontro, tenutosi nella sede dell'assessorato in via Piave,  con l'Associazione "Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del Malato", rappresentata dalla responsabile della sezione cosentina Albertina Ferrari.

L'incontro è stato il primo atto di una futura collaborazione che Cittadinanzattiva immagina proficua e foriera di buoni risultati. La referente dell'Associazione Albertina Ferrari ha auspicato inoltre che la sinergia tra l'Amministrazione comunale e Cittadinanzattiva possa concretizzarsi sul terreno di una maggiore condivisione ed incisività in ordine alle problematiche che affliggono i cittadini di Cosenza.   

Con l'occasione la Ferrari ha invitato i cittadini a far pervenire all'associazione la segnalazione di eventuali disservizi e inadempienze che possano essere fonte di violazione di diritti. L'Assessore De Rosa ha dato la sua disponibilità a rendersi parte attiva, con gli uffici del suo assessorato, per raccogliere le segnalazioni dei cittadini e dei consumatori. A tal proposito sono stati istituiti due indirizzi di posta elettronica (tuteladeidiritti@yahoo.it e alessandra.derosa@comune.cosenza.it ).

 "Era da parte nostra doveroso - ha commentato l'Assessore Alessandra De Rosa al termine dell'incontro - iniziare un percorso di collaborazione con l'Associazione Cittadinanzattiva- Tribunale per i diritti del malato", sia per riconoscerne l'impegno a difesa del cittadino, sia per favorire un dialogo più consapevole tra cittadini e istituzioni. Sono certa che questa sinergia potrà nel tempo dare i risultati auspicati nella direzione di una migliore salvaguardia di alcuni diritti fondamentali."

L'Assessore De Rosa ha inoltre assicurato l'impegno dell'Amministrazione comunale a reperire una nuova sede per lo sportello dei consumatori, ospitato fino a qualche tempo fa in un locale della terza circoscrizione di viale della Repubblica, che, come è noto, è stata soppressa, seguendo la sorte delle altre circoscrizioni comunali.