Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa

Sisma in Abruzzo: coordinamento con Croce Rossa Italiana e Caritas Diocesana

08 apr 2009

 

L'Assessorato alla Protezione Civile di Damiano Covelli prosegue nella presa di contatto con le associazioni del territorio pronte a rendersi disponibili nel prestare il sostegno necessario ai terremotati dell'Abruzzo.

Tra queste la sezione di Cosenza della Croce Rossa Italiana e la Caritas diocesana, tra le prime ad essere allertate dalle rispettive sedi nazionali.

L'ass. Covelli ha incontrato una delegazione della locale sezione della Croce Rossa Italiana, guidata da Maria Rosaria Pastore, e don Antonio  Morcavallo della Caritas diocesana. Entrambi hanno riferito che allo stato attuale si è in attesa di indicazioni precise da quanti stanno operando sui luoghi colpiti dal sisma, dove consistenti si stanno riversando gli aiuti, sia in termini di risorse umane che di beni di prima necessità.

Tutti concordi infatti nell'affermare che poiché l'emergenza non sarà certo di breve durata è opportuno evitare il cattivo utilizzo di beni e risorse.

La Croce Rossa di Cosenza è comunque pronta ad inviare uomini e mezzi così come la Caritas è pronta ad avviare la raccolta di quanto sarà loro richiesto. Da entrambe le associazioni un sentito ringraziamento all'Amministrazione Comunale per aver voluto assumere un importante ed imprescindibile ruolo di coordinamento. L'ass. Covelli ha confermato anche la disponibilità della sede comunale, così come delle sedi decentrate, nel momento in cui si avvierà la raccolta di generi alimentari e quant'altro necessario ad alleviare le sofferenze ed i gravi disagi che stanno vivendo le migliaia di sfollati.