Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa

Prima edizione del Premio Nazionale "La Città del Libro"

28 mag 2009

Si chiama "La Città del Libro" ed è un premio nazionale, alla sua prima edizione, istituito dall'Associazione Forum del Libro, dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali  e dall'ANCI.

In Calabria, grazie anche al contributo della Regione, sono stati coinvolti Comuni capoluoghi, ognuno dei quali ha sviluppato un proprio programma di attività per meglio promuovere il potenziamento della lettura.

A Cosenza, l'impegno dell'Assessorato alle Politiche dell'Educazione di Maria Lucente, che ha messo in rete una serie di competenze in materia,  ha prodotto differenti ed interessanti manifestazioni - concentrate nella mattinata di sabato 30 maggio - all'insegna dell'interazione con le scuole che non sono solo beneficiarie quanto protagoniste attive dell'iniziativa. 

Diversi i luoghi della città coinvolti, a cominciare dalla Biblioteca dei Ragazzi e da p.zza dei Bruzi dove  alle ore 9.00 si aprirà con le scuole dell'infanzia e le primarie impegnate in letture animate e staffette di lettura nelle quali si alterneranno alunni di diverse scuole. Lo stesso - questa volta ad opera dei ragazzi delle scuole medie inferiori - avverrà contestualmente in p.zza XV marzo. Alla Biblioteca Nazionale, invece, insegnanti e alunni delle medie discuteranno di "Buone pratiche di lettura".

Evento clou al teatro Rendano dove, alle ore 10.00, si confronteranno in un dibattito a più voci sul tema "Lettori...consapevoli e...competenti", rappresentanti istituzionali, autori, studenti ed esperti del calibro di Telmo Pievani, Mario Ambel, Roberto Bondì, Francesco Garritano, Elvira Graziani, Giacinto Pisani.

Sempre dal Rendano collegamento in videoconferenza con Catanzaro dove è prevista la premiazione dei vincitori di questa prima edizione de "La Città del Libro".

Esposizioni di produzioni editoriali realizzate dalle scuole saranno allestite tra il teatro Rendano, la Biblioteca Nazionale e la Biblioteca del Liceo Classico Telesio.