Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa

Si congeda da Cosenza il comandante delle Fiamme Gialle, col. Primavera. Il saluto del sindaco ed il benvenuto al neo comandante Colella

21 lug 2011

Cambio di guardia al vertice delle Fiamme Gialle cosentine. Il colonnello Alessandro Primavera, dopo una permanenza di tre anni, lascia Cosenza per rivestire un prestigioso incarico presso il Comando generale a Roma.

Il Sindaco Mario Occhiuto - che aveva avuto già modo di complimentarsi con il colonnello Primavera quando, nel tour istituzionale all'indomani della sua elezione, era stato in visita presso il Comando provinciale della Guardia di Finanza - oggi ha salutato a Palazzo dei Bruzi il Comandante uscente dando contestualmente il benvenuto al neo Comandante, colonnello Giosuè Colella.

Campano di origine, il col. Colella, che vanta una importante esperienza nella investigazione sulla contraffazione alimentare, arriva a Cosenza dopo una permanenza a Catanzaro.

L'incontro con il Primo cittadino, oltre il saluto di prassi, ha operativamente ribadito l'impegno al confronto e alla collaborazione. "Ci sono problematiche emergenziali nella gestione del territorio - ha detto Mario Occhiuto - per le quali auspico grande sinergia anche con la Guardia di Finanza, accanto alle altre forze dell'ordine cittadine". Il Sindaco ha anche accennato ad iniziative che sviluppano una particolare empatia tra cittadinanza ed istituzioni militari, quali ad esempio l'esibizione delle bande militari. "Abbiamo appena ospitato la banda musicale della Polizia di Stato - ha detto - nel prossimo autunno ci onorerà la banda della Marina e poi quella dei Carabinieri". Una sinergia, dunque, anche sul piano artistico per una offerta musicale di altissima qualità e per sviluppare un vincolo di solidarietà sempre più forte tra istituzione comunale e forze dell'ordine.