Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa

Interventi strutturali sul canile di Donnici per una migliore cura degli amici più fedeli dell'uomo

30 lug 2011

 

Il canile sanitario di Donnici non sfugge all'attenzione dell'Amministrazione comunale a guida Occhiuto che - con un'azione sinergica degli assessorati alla riqualificazione urbana ed alla sostenibilità ambientale - interviene su una problematica molto sentita quale la giusta assistenza al "più fedele amico dell'uomo".

Una doppia azione quella sul canile di Donnici, che segue le indicazioni programmatiche del Sindaco Mario Occhiuto. "Da una parte l'intervento strutturale - informa l'assessore Gentile, titolare della delega alla riqualificazione urbana - con un'attività di ripristino che ha coinvolto la messa in sicurezza dell'impianto elettrico, per garantire il riscaldamento nei prossimi mesi invernali e consentire al personale di prendersi cura dei cuccioli in maniera adeguata. Il prossimo intervento è mirato al ripristino dell'agibilità dei box". A Katya Gentile piace poi sottolineare l'impegno dell'ufficio manutenzione al quale rivolge un particolare ringraziamento.

"Dei nostri amici a quattro zampe - aggiunge invece l'assessore Martina Hauser, titolare della delega alla sostenibilità ambientale - non vogliamo  prenderci cura soltanto sul piano dell'ospitalità, che ci si augura sia sempre provvisoria, avendo infatti come  prioritario l'obiettivo di favorire quanto più possibile la pratica dell'adozione. L'Amministrazione sta infatti lavorando anche su questo piano, nella consapevolezza che l'affetto di un padrone è ben altra cosa rispetto al migliore dei canili".

L'assessore Hauser non perde di vista la razionalizzazione delle risorse finanziarie, "L'Amministrazione - conclude - sta lavorando alla ricerca di soluzioni anche economicamente sostenibili, ma senza mai perdere di vista l'efficienza del servizio".