Comune di Cosenza

Assessore Caruso illustra in Commissione lavori pubblici la situazione e i programmi dei servizi cimiteriali in vista del Consiglio comunale di martedì prossimo

Comune di Cosenza
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Assessore Caruso illustra in Commissione lavori pubblici la situazione e i programmi dei servizi cimiteriali in vista del Consiglio comunale di martedì prossimo
assessore caruso
23-04-2020

Il Vicesindaco e Assessore alla riqualificazione urbana Francesco Caruso ha illustrato questa mattina in Commissione Lavori Pubblici, presieduta dalla consigliera comunale Anna Rugiero, la situazione e i programmi dei servizi cimiteriali della città, in vista anche del fatto che l’argomento figura all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale, in programma martedì 28 aprile. Nei giorni scorsi era emersa una situazione di difficoltà al Cimitero di Colle Mussano, relativamente alla necessità di nuovi spazi di tumulazione, circostanza che aveva determinato un tempo di attesa per un certo numero di feretri. Nei giorni scorsi, l’Assessore Caruso, ha effettuato personalmente un sopralluogo al cimitero, alla presenza del dirigente del settore Giuseppe Bruno, per constatare lo stato in cui sostano i feretri all’interno della sala mortuaria. L’Assessore Caruso ha verificato che i feretri in attesa di tumulazione sono in numero di 49; sono deposti in maniera ordinata, decorosa e nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie e le sale dove sono temporaneamente ospitati risultano aerate e illuminate. “Siamo – ha sottolineato l’Assessore - vicini alle famiglie dei defunti che al dolore della perdita non devono aggiungere anche il disagio dell’attesa. A loro, come a tutta la cittadinanza, siamo in grado di poter dire che l’emergenza temporanea ha avuto carattere di eccezionalità, acuita anche dalla situazione contingente venutasi a creare per l’epidemia da Covid-19, ma che adesso è in via di risoluzione. A questo proposito Francesco Caruso ha rassicurato i componenti della commissione lavori pubblici, ma anche tutti i cittadini, precisando che “nell’arco di breve tempo, saranno completati gli interventi per la realizzazione di 96 loculi che riusciranno a soddisfare il fabbisogno e a colmare l’insufficienza manifestatasi. L’occasione – ha aggiunto l’Assessore Caruso nel corso dei lavori della Commissione – deve essere utile per individuare una soluzione più strutturale del problema che si manifesta in tutte le città e in tutte le strutture cimiteriali che devono fare i conti con il reperimento di spazi per il seppellimento”. Soddisfazione è stata poi espressa dal titolare della delega alla riqualificazione urbana per la condivisione unanime, da parte dell’organismo consiliare, dell’indirizzo dell’Amministrazione comunale, già recepito dagli uffici che hanno avviato la costituzione degli elenchi ufficiali di concessioni scadute e in scadenza. L'art. 86, comma 1, del Regolamento di Polizia Mortuaria espressamente dispone che le estumulazioni, quando non si tratti di salme tumulate in sepolture private a concessione perpetua, si eseguono allo scadere del periodo della concessione. Gli elenchi saranno progressivamente pubblicati sul sito dell'Amministrazione, e della notizia sarà data ampia diffusione pubblica, e per ogni concessione scaduta, sarà curato l'avviso anche sul loculo occupato. Nell'avviso sarà comunicato che il privato interessato potrà procedere: a) a rinnovare la concessione venticinquennale del loculo, effettuando il pagamento dei relativi costi concessori stabiliti dal tariffario vigente; si terrà conto, in tal caso, delle varie esigenze, prevedendo eventuali agevolazioni per le famiglie indigenti; b) lasciare libero il loculo: in questo caso i resti mortali riducibili in ossario saranno deposti negli appositi spazi messi a disposizione dal Comune; le salme estumulate e non completamente demineralizzate saranno inumate in campo comune per non meno di cinque anni; c) optare per la tumulazione del feretro in cappelle private o di sodalizi religiosi; d) autorizzare la cremazione delle salme con spese a carico del Comune (possibile solo per decessi avvenuti successivamente al 1990): le urne cinerarie potranno essere sistemate in spazi messi a disposizione dal Comune gratuitamente. “Non si tratta – puntualizza Caruso - solo di un annuncio, in quanto gli uffici hanno dato corso all’apertura della procedura, con la costituzione degli elenchi ufficiali di concessioni scadute e in scadenza, che verranno a breve pubblicati, e ad un primo affidamento in appalto del servizio di cremazione. L'attivazione delle estumulazioni – ha precisato ancora Caruso - avrà come effetto la liberazione di loculi che si renderanno disponibili per la riutilizzazione. Con l'entrata a regime del procedimento di estumulazione progressiva, i fabbisogni realizzativi di nuovi loculi saranno ridotti significativamente già nel corso del 2020. E’ importante che ci sia quella giusta compattezza e condivisione nel comunicare con la cittadinanza, mettendola a parte dell’idea di questa nuova pratica che deve entrare nella nostra cultura, perché è quanto mai necessario dar luogo ad un ciclo virtuoso anche nella gestione dei cimiteri per evitare, a svantaggio anche dell’ambiente, ampliamenti e nuove strutture e quindi sottrazione di spazi e terreni e forme di edificazioni indefinite, utilizzando, invece, tutti gli strumenti e le modalità previsti dalla legge perché ci sia una sorta di turnazione che sia di utilità a risolvere o a contenere, nel lungo periodo, il problema del reperimento degli spazi da destinare alle sepolture”.





 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

ingresso cimitero
05-11-2020 -
Da domani, venerdì 6 novembre, resteranno chiusi i cimiteri di Cosenza (Colle Mussano) e delle frazioni ....
ingresso cimitero
30-10-2020 -
In occasione della Commemorazione dei Defunti, in programma lunedì 2 novembre, il Sindaco Mario Occhiuto ....
francesco caruso
13-05-2020 -
Il Settore X del Comune di Cosenza (Decoro Urbano e Cimiteri) ha pubblicato l'avviso di estumulazione ....
ingresso cimitero
31-10-2018 -
Messa Solenne al cimitero di Cosenza, nella giornata della Commemorazione dei Defunti, il 2 novembre. ....
cimitero s. ippolito
11-06-2018 -
La Commissione Lavori Pubblici ha effettuato un sopralluogo a S. Ippolito. Su sollecitazione del capogruppo ....
ingresso cimitero
17-04-2018 -
L'Amministrazione comunale interviene sul cimitero cittadino al fine di garantire il numero di loculi ....
giardino degli angeli
08-03-2018 -
Uno spazio per dare accoglienza ai bambini nati morti e a quelli sottratti alla vita a cui si erano appena ....
cimitero ordinato
30-10-2017 -
L'Amministrazione comunale ha attuato una serie interventi nel Cimitero di Colle Mussano a favore di ....
Occhiuto all\'auditorium Bozzo di Donnici
02-10-2017 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha partecipato questo pomeriggio nell’auditorium delle Vigne “Alessandro ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.