Comune di Cosenza

Illustrate in Commissione Sanità le attività dell'Associazione "OncoMed" per la prevenzione oncologica

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Illustrate in Commissione Sanità le attività dell'Associazione "OncoMed" per la prevenzione oncologica
la commissione sanità ospita la Presidente di Onco
05-11-2019

Operativo da poco meno di un mese, svolge nel centro storico della città, in Corso Telesio, 142, una meritoria attività di assistenza sociale e socio-sanitaria in campo oncologico, rappresentando un importante presidio a supporto dei malati oncologici e dei loro familiari.
E' lo studio medico oncologico gratuito e multidisciplinare per indigenti, dell'Associazione Onco Med, di cui è Presidente Francesca Caruso, ospite della Commissione consiliare sanità, presieduta dalla consigliera Maria Teresa De Marco e appositamente convocata per illustrare le attività dell'associazione che rappresenta un affidabile punto di riferimento per una capillare campagna di prevenzione nel settore oncologico.
“La prevenzione – ha sottolineato, infatti, la Presidente De Marco in apertura di seduta -rappresenta l'unica strada veramente efficace. Le terapie sono certamente importanti – ha detto inoltre De Marco – ma la prevenzione è fondamentale, così come lo è la diffusione sul territorio del messaggio di solidarietà che deve stare alla base della nostra società civile. Onco Med può diventare un significativo presidio operativo nella nostra città al servizio delle famiglie bisognose, atteso che oggi il concetto di bisogno e di povertà si è notevolmente esteso inglobando anche quel ceto medio che fa fatica ad arrivare alla fine del mese”.
Lo studio di Onco Med, affidato ad una ventina di volontari, garantisce ai pazienti una consulenza diretta in diverse specialistiche: oncologia, urologia, gastroenterologia, endocrinologia, senologia, radioterapia, terapia del dolore ed altre ancora. “Nello studio – ha spiegato la Presidente di Onco Med, Francesca Caruso, nel corso della commissione sanità - sono, in altri termini, rappresentate tutte le branche mediche che ruotano attorno all'oncologia. OncoMed – ha detto ancora – nasce come associazione che dà sostegno ai malati oncologici e alle loro famiglie e si propone di promuovere la cultura della prevenzione. Le richieste sono tante”. Le modalità di accesso sono, oltre al reddito ISEE inferiore o pari a 10 mila euro, anche la presenza di fattori di rischio oncologico e la familiarità. “Non abbiamo – ha aggiunto Francesca Caruso - la velleità né la forza di sostituirci alle strutture pubbliche, ma, dopo la diagnosi, il medico indirizza il paziente verso le strutture sanitarie”. All'interno dello studio di Onco Med è stato aperto anche uno sportello psiconcologico di sostegno all'ammalato, ma anche alle famiglie e uno sportello legale con due avvocati che forniscono consulenza.
Lo studio è aperto tre giorni a settimana: lunedì, mercoledì e giovedì, dalle 15,00 alle 19,00. Negli stessi giorni si può telefonare, per le prenotazioni, al numero 3770901108. In ciascuno dei giorni di apertura sono presenti due specialisti.
Dopo aver espresso apprezzamento per l'iniziativa che ha definito “indubbiamente meritoria”, il consigliere comunale Damiano Covelli ha sollecitato la messa a rete di tutto il mondo del volontariato cosentino che mette a disposizione tempo, capacità e competenze. “Sarebbe un modo – ha aggiunto Covelli – per rendere le cose meno difficili ed aiutare concretamente in città chi soffre e ha bisogno”.
Per la consigliera Bianca Rende, che ha espresso compiacimento per l'iniziativa e per il coraggio dimostrato da chi l'ha promossa, “questa può essere un'iniziativa che, facendo registrare un'inversione di tendenza rispetto a quanto accade solitamente nell'associazionismo, può andare avanti, anche se non da sola. C'è bisogno – ha aggiunto Rende -di una sponda istituzionale che, ovviamente, ha dei limiti, ma anche delle potenzialità, a cominciare dalla spiccata sensibilità che caratterizza il Consiglio comunale e la commissione sanità, in questo degnamente rappresentata dalla sua Presidente Maria Teresa De Marco”. Bianca Rende ha lanciato una proposta operativa, l'organizzazione, cioè, di un concerto che coinvolga le orchestre delle scuole della città e che sia utile a raccogliere fondi da devolvere all'Associazione, anche per consentire l'acquisto di un ecografo (quello di cui lo studio è attualmente dotato è frutto di un prestito).
Sulla necessità di fare rete tra le associazioni di volontariato ha concordato anche la consigliere Alessandra De Rosa, mentre la consigliera Francesca Cassano ha parlato di “polverizzazione” nel mondo dell'associazionismo. “C'è più la voglia di essere protagonisti di qualche azione, e questo toglie inevitabilmente energia ai risultati, che desiderio di fare rete e provare a collegarsi”. La consigliere Cassano ha, infine, sposato in pieno la proposta di Bianca Rende di promuovere un concerto delle scuole per favorire la raccolta fondi a beneficio dell'Associazione.
Un'ulteriore proposta è stata, infine, avanzata dal consigliere Massimo Lo Gullo che ha rivolto un invito ai consiglieri regionali al termine del loro mandato, per devolvere una parte della loro indennità di liquidazione a favore di Onco Med.

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

giuseppe d\'ippolito
20-01-2020 -
Nel corso della seduta della Commissione consiliare Bilancio, presieduta dal consigliere comunale Giuseppe ....
vincenzo granata
16-01-2020 -
La Commissione consiliare ambiente di Palazzo dei Bruzi, presieduta dal consigliere Vincenzo Granata, ....
il consigliere Cairo
15-01-2020 -
Sviluppare concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, supportando sia le famiglie che, ....
maria teresa de marco
19-12-2019 -
Nell'esprimere compiacimento per l'iniziativa dell'Amministrazione comunale e dell'Assessore Matilde ....
il Presidente della Commissione trasporti
09-12-2019 -
Le problematiche riguardanti la viabilità cittadina sono state al centro della seduta della Commissione ....
Annalisa Apicella
06-12-2019 -
Si è svolta ieri pomeriggio una importante seduta della Commissione Consiliare Attività Economiche e ....
un momento della presentazione del gioco Cosenzopo
03-12-2019 -
Nel mese di maggio lo avevano già illustrato a Palazzo dei Bruzi in una versione non ancora definitiva, ....
incontro in commissione sanità sulla prevenzione d
08-11-2019 -
E' stato illustrato in una apposita seduta della Commissione consiliare sanità di Palazzo dei Bruzi, ....
i mercatini di Natale
28-10-2019 -
Riportare i mercatini di Natale alla Villa Nuova o, in alternativa, allocarli in Piazza Tommaso Campanella ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.