Comune di Cosenza

Illustrata in Commissione trasporti la bozza del documento preliminare del Piano Urbano per la mobilità sostenibile della città di Cosenza

Comune di Cosenza
Cittą di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Illustrata in Commissione trasporti la bozza del documento preliminare del Piano Urbano per la mobilità sostenibile della città di Cosenza
la commissione trasporti con il Presidente Gisbert
19-06-2019

Sta per entrare in dirittura d'arrivo il Piano Urbano per la mobilità sostenibile, importante strumento di pianificazione del territorio diretto specificamente alla gestione dei problemi connessi ai trasporti nelle aree urbane.
Questa mattina, la bozza del documento preliminare del Piano Urbano per la mobilità sostenibile (PUMS) della città di Cosenza è stato illustrato in Commissione consiliare trasporti, presieduta dal consigliere comunale Gisberto Spadafora, dal dirigente del settore trasporti e mobilità, Arch.Giuseppe Bruno.
Ad inizio di seduta il Presidente della commissione trasporti Gisberto Spadafora ha espresso apprezzamento e soddisfazione per la prossima adozione del PUMS da parte della giunta comunale. “Si tratta – ha detto Spadafora – di uno strumento importante che tende ad armonizzare la cosìddetta mobilità dolce, decongestionando il traffico, prevedendo l'istituzione di zone a traffico limitato (le ZTL) , seguendo le linee già adottate dall'Amministrazione comunale, l'utilizzo di mezzi alternativi a quelli a scoppio, con particolare riferimento a quelli elettrici e agli ibridi, e l'implementazione di servizi di bike sharing come sta avvenendo per l'imminente entrata in funzione del servizio che prevede la dislocazione sul territorio urbano di 130 biciclette”. Il dirigente del settore trasporti e mobilità Bruno ha indicato nella costituzione dell'ambito territoriale di riferimento lo snodo fondamentale per l'adozione del PUMS che, rispetto ai contenuti, guarda alle linee guida della Comunità Europea e al Decreto ministeriale del 4 aprile del 2017 del Ministero delle infrastrutture e trasporti.
Per l'individuazione dell'ambito territoriale di riferimento è applicabile – è scritto nel documento preliminare al PUMS – la previsione dell'art.15 della Legge regionale 31 dicembre 2015 n.35. Per la costituzione dell'Area Urbana di Cosenza, i Comuni della città capoluogo e di Castrolibero e Rende hanno già comunicato la propria adesione per la stipula della relativa convenzione. Anche il Comune di Montalto ne ha fatto richiesta, ma la sua partecipazione non è ancora ufficiale. Secondo l'arch.Bruno “è importante partire formalmente con la procedura e allargare il tavolo alle altre Amministrazioni”. Il documento predisposto in bozza dal dirigente Bruno rappresenta la base dalla quale partire per l'adozione della conseguente delibera da parte della giunta comunale. Cosenza avrà il ruolo di Comune pilota nell'adozione del PUMS.
Obiettivi del PUMS sono, tra gli altri, un più efficace ed efficiente sistema di mobilità, il miglioramento del trasporto pubblico locale, il riequilibrio modale della mobilità, la riduzione della congestione dovuta al traffico, il miglioramento della qualità dello spazio stradale ed urbano, la riduzione del consumo di carburanti, il miglioramento della qualità dell'aria cui si accompagna la riduzione dell'inquinamento acustico, la sicurezza della mobilità stradale.
Subito dopo l'illustrazione dell'Arch.Bruno si sono succeduti gli interventi di alcuni consiglieri comunali. Giuseppe D'Ippolito ha rimarcato “il cambio di passo in poco tempo, dovuto alle competenze ed al ruolo del dirigente”. Secondo D'Ippolito “la commissione trasporti deve dare impulso alla giunta per adottare il PUMS e poi compiere l'ulteriore passaggio per comprendere se il Comune di Montalto farà parte di questa partecipazione condivisa al pari di Rende e Castrolibero, la cui presenza non è in discussione. Sarà importante – ha concluso D'Ippolito – operare una costante mappatura reale dello stato di fatto e delle eventuali variazioni”.
Apprezzamento è stato espresso anche dal consigliere Damiano Covelli: “si parte col piede giusto e c'è una indicazione rispondente ad una esigenza più volte sollevata. Era, infatti, necessario avere una visione strategica dell'area urbana per quanto riguarda la mobilità. Un'impostazione che convince” – ha sintetizzato Covelli. Per Covelli “Montalto deve stare dentro questa impostazione. La costituzione dell'Ambito è il primo tassello importante”. Covelli si è, infine, fatto portavoce della necessità di convocare a breve un tavolo con i 4 Comuni interessati. Per Alessandra Mauro “qualcosa si muove, anche se in altri comuni, come Ferrara, il PUMS è stato adottato da almeno due anni. Dobbiamo farci garanti della partecipazione”.

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

incontro in commissione sanitą sulla prevenzione d
08-11-2019 -
E' stato illustrato in una apposita seduta della Commissione consiliare sanitą di Palazzo dei Bruzi, ....
la commissione sanitą ospita la Presidente di Onco
05-11-2019 -
Operativo da poco meno di un mese, svolge nel centro storico della cittą, in Corso Telesio, 142, una ....
i mercatini di Natale
28-10-2019 -
Riportare i mercatini di Natale alla Villa Nuova o, in alternativa, allocarli in Piazza Tommaso Campanella ....
Vincenzo Granata
04-10-2019 -
La problematica dell'abbandono dei rifiuti sul suolo pubblico è stata al centro di una seduta ....
maria teresa de marco
02-10-2019 -
Per contrastare il fenomeno ormai cronico del sovraffollamento nel Pronto soccorso e velocizzare la presa ....
maria teresa de marco
30-09-2019 -
“Ritengo necessario e urgente che il neoministro della Salute Roberto Speranza si rechi in Calabria ....
Il Presidente della Commissione trasporti e il Com
25-09-2019 -
La Commissione consiliare trasporti, presieduta dal Consigliere comunale Gisberto Spadafora, ha ospitato ....
un momento della commissione sanitą sulla vertenza
23-09-2019 -
La Commissione consiliare sanità, presieduta dalla consigliera comunale Maria Teresa De Marco, ....
locandina prevenzione del rischio cardiovascolare
05-09-2019 -
Proseguono le attività di prevenzione promosse dalla Presidente della Commissione consiliare sanità ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.