Comune di Cosenza

Prorogati al 20 marzo i termini di scadenza delle domande per accedere agli incentivi per interventi strutturali di miglioramento sismico o di demolizione e ricostruzione di edifici privati

Lupo
Cittā di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Prorogati al 20 marzo i termini di scadenza delle domande per accedere agli incentivi per interventi strutturali di miglioramento sismico o di demolizione e ricostruzione di edifici privati
Palazzo di Cittā
09-03-2017

Il Settore Infrastrutture del Comune di Cosenza comunica che sono stati prorogati al 20 marzo prossimo i termini di scadenza per la presentazione delle domande per l'accesso dei cittadini agli incentivi, previsti dall'Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione civile regionale n.344 del 9 maggio 2016, per interventi strutturali di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati. Il settore Infrastrutture ricorda ai richiedenti che la domanda deve essere corredata, a pena di esclusione, dalla scheda di verifica sismica firmata da un tecnico abilitato, nonché, in caso di comproprietà del bene interessato agli interventi migliorativi, da una scrittura privata autenticata con la quale i proprietari designano, all'unanimità, un rappresentante a produrre la richiesta di contributo.
Il nuovo termine di scadenza è fissato alle ore 12,00 del 20 marzo prossimo.
Si invitano, pertanto, i richiedenti ad integrare anche l'eventuale domanda già presentata, entro il nuovo termine di scadenza, fissato alle ore 12,00 del 20 marzo prossimo.
Come si ricorderà, all'avviso, consultabile sul sito del Comune (www.comune.cosenza.it) alla sezione bandi di gara, dal quale è possibile scaricare anche lo schema di domanda, possono partecipare, nei limiti indicati nello stesso avviso, i proprietari di edifici ubicati nel territorio comunale nei quali, alla data di pubblicazione dell'ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione civile regionale, oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari siano destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, e/o all'esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva. Nel caso delle attività produttive, possono accedere ai contributi solo soggetti che non ricadono nel regime “aiuti di stato”.
 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

rubinetto a secco
02-12-2019 -
Una diminuzione dell'erogazione idrica si sta verificando nel centro cittā, dalle prime ore di questa ....
rubinetto a secco
28-11-2019 -
A causa dei lavori di riparazione di una condotta dell'Acquedotto Abatemarco, per una rottura verificatasi ....
rubinetto a secco
11-11-2019 -
Una riduzione della fornitura idropotabile si verificherā nella giornata di oggi in cittā a causa di ....
acquedotto del merone
02-11-2019 -
A causa di un guasto all’apparecchiatura elettromeccanica presso l’impianto Nascejume, verificatosi ....
rubinetto a secco
26-10-2019 -
A causa di un guasto all’apparecchiatura elettromeccanica presso l’impianto Nascejume, verificatosi ....
rubinetto a secco
21-10-2019 -
Una rottura sulla condotta adduttrice dell’acquedotto Abatemarco, verificatasi in località ....
rubinetto a secco
14-10-2019 -
A causa della rottura di una condotta dell'Acquedotto Abatemarco, verificatasi in località Triscioli, ....
rubinetto a secco
10-10-2019 -
A causa del calo fisiologico delle sorgenti si verificherà, a partire da oggi, in città ....
fontana
03-10-2019 -
Riduzioni della fornitura idropotabile dell'Acquedotto Abatemarco si stanno verificando in città ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.