Comune di Cosenza

Ripresa stamane la cattura dei randagi come annunciato dall'Assessore Massimo Bozzo

Duomo
Cittą di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Ripresa stamane la cattura dei randagi come annunciato dall'Assessore Massimo Bozzo
massimo bozzo
09-03-2015

Nell’ambito degli interventi volti ad intensificare la lotta al randagismo, il nucleo per i diritti degli animali della Polizia Municipale, ha reso possibile questa mattina, con la collaborazione del servizio accalappiamento cani, la cattura di 7 cani randagi.
Ne ha dato notizia l’Assessore alla sanità Massimo Bozzo, titolare anche della delega al canile comunale e alla qualità della vita. Non più tardi di qualche giorno fa l’Assessore Bozzo aveva preannunciato la ripresa delle catture di randagi (temporaneamente sospesa a seguito della scadenza del contratto con la ditta aggiudicataria del servizio di accalappiamento cani) nel corso di un’apposita riunione con la responsabile dell’Unità Operativa di Igiene Urbana Veterinaria dell’Azienda sanitaria provinciale Tiziana Bonofiglio e i rappresentanti delle associazioni animaliste. Le catture di questa mattina sono state portate a termine in via Asmara, all’ultimo lotto di via Popilia e a Borgo Partenope. Senza esito, invece, la ricognizione, durata circa due ore, nel quartiere San Vito, nonostante l’avvistamento di alcuni branchi.
Alle operazioni svoltesi questa mattina ha sovrinteso lo stesso assessore Bozzo che ha anche preannunciato la prosecuzione del progetto “Dog System”, anticipato alla stampa nel dicembre dello scorso anno e che mira a fare sistema integrando risorse umane con misure e azioni innovative. Obiettivo del progetto è quello di valutare e mettere in atto tutta una serie di iniziative in grado di migliorare la vita degli amici a quattro zampe e la convivenza con essi nella città, garantendo l’efficienza dell’azione pubblica. Fanno parte integrante del progetto la riorganizzazione del canile e delle spese di gestione della struttura comunale. Per agevolare questa riorganizzazione l’Assessore Bozzo ha da tempo avviato un tavolo sinergico di collaborazione con gli altri comuni, attraverso il quale si potranno sicuramente ottenere delle importanti economie di spesa. In questo contesto rientra a pieno titolo la realizzazione degli sgambatoi per gli amici a quattro zampe avviata dall’Amministrazione comunale.




 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Massimo Bozzo
27-04-2017 -
Sta per nascere il Forum del volontariato animalista della città di Cosenza. L'annuncio è ....
Nucleo decoro Urbano recupera cuccioli abbandonati
26-01-2017 -
A distanza di due giorni dall'apertura di una sede su corso Telesio, il Nucleo del Decoro Urbano della ....
Massimo Bozzo
17-11-2016 -
“Le catture dei cani randagi sono di competenza dell'ASP che deve provvedere con suoi mezzi, ma, ....
canile Donnici
20-06-2016 -
Sono stati catturati in tutto il territorio cittadino 13 cani randagi. Le operazioni di cattura che segnano ....
19-04-2013 -
Nota dell'Assessorato all'Ambiente: L’assessorato alla Sostenibilità ambientale del Comune ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.