Comune di Cosenza

In arrivo gli avvisi per il pagamento della TARI (tassa sui rifiuti): prima scadenza prorogata al 30 novembre

Duomo
Cittą di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
In arrivo gli avvisi per il pagamento della TARI (tassa sui rifiuti): prima scadenza prorogata al 30 novembre
Palazzo di Cittą
17-11-2014

L’Amministrazione Comunale informa di aver avviato la riscossione della TARI (Tassa sui Rifiuti) e che, pertanto, nei prossimi giorni, inizieranno le consegne degli avvisi di pagamento per il corrente anno.
A questo proposito si precisa che, proprio in funzione dei ritardi dovuti alla postalizzazione degli atti, la prima scadenza indicata nell’avviso di pagamento (versamento in soluzione unica o versamento prima rata) è prorogata al 30 novembre 2014. Come è noto il Regolamento Tari, approvato dal Consiglio Comunale, prevede anche la possibilità di rateizzare l’importo della tassa.
Per ulteriori informazioni, gli uffici sono comunque a disposizione dei contribuenti nei giorni di lunedì (ore 9 – 12,30 e 16 – 18), mercoledì (ore 9 -12,30) e venerdì (ore 9 – 12,30).
Ricordiamo che la TARI è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque, persona fisica o giuridica, possiede, occupa o detiene a qualsiasi titolo locali o aree scoperte a qualunque uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti solidi urbani e assimilati. Le tariffe applicate sono state determinate utilizzando il metodo approvato con il DPR n. 158/1999, che prevede una quota fissa e una variabile sia per le utenze domestiche e non domestiche.
Per le utenze domestiche il conteggio del tributo dovuto tiene conto delle superfici occupate e del numero dei componenti il nucleo familiare. Per le utenze non domestiche il conteggio tiene conto delle superfici occupate e della tipologia di attività svolta.
Le tariffe, le agevolazioni e le riduzioni per l’anno 2014, previste dal Regolamento comunale, sono state approvate dal Consiglio Comunale e sono così sintetizzabili:
- per le abitazioni, alle famiglie residenti in possesso di un valore Isee inferiore a € 5.000,00 è concessa l’esenzione totale (quota fissa e quota variabile); per un Isee tra 5.000,01 e 7.500,00 l’esenzione dalla sola parte variabile; per un Isee tra 7.500,01 e 8.500,00 è prevista una riduzione del 50% della componente variabile del tributo;
- per le aziende, sono previste le agevolazioni consistenti nella esenzione dalla parte variabile per le attività interessate da lavori pubblici della durata superiore a sei mesi, e per le attività ricadenti nel perimetro della cosiddetta “zona franca”.

Lo stesso Regolamento agli 8 e 15 prevede altre riduzioni tariffarie, sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche. In ogni caso, per il dettaglio si rimanda alla consultazione del sito www.comune.cosenza.it.

 

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Mario Occhiuto OK
16-10-2019 -
“Eravamo ampiamente preparati a questa situazione anche se, com’è ovvio, abbiamo posto ....
vincenzo granata
22-07-2019 -
“Le mie congratulazioni al consigliere comunale Vincenzo Granata per la costituzione del comitato ....
Spataro e Occhiuto
12-06-2019 -
“Una buona notizia che mi riempie di gioia. La Suprema Corte di Cassazione ha annullato le condanne ....
Palazzo di Cittą
02-05-2019 -
E' stato un errore informatico a generare l'invio di avvisi bonari a 2650 contribuenti per il pagamento ....
09-05-2018 -
Il Settore Programmazione e Risorse finanziarie, dopo la recente approvazione in Consiglio comunale del ....
Antonio Molinari
04-10-2017 -
La legislazione che riguarda la Pubblica Amministrazione è in continua evoluzione e sono diverse ....
conf. stampa welfare
06-09-2017 -
Il Comune di Cosenza si posiziona al livello dei ben più ricchi enti locali del nord per quanto ....
26-07-2017 -
Il Settore Tributi comunica che è stata appena avviata la riscossione della TARI (Tassa sui Rifiuti) ....
11-07-2017 -
La Direzione Regionale della Calabria dell’Agenzia delle Entrate ha siglato oggi con il Comune ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.