Comune di Cosenza

Mancata riapertura dei luoghi di culto per la celebrazione della messa: l'Assessore ai rapporti con le comunità religiose, Alessandra De Rosa, esprime solidarietà alla comunità ecclesiastica

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Mancata riapertura dei luoghi di culto per la celebrazione della messa: l'Assessore ai rapporti con le comunità religiose, Alessandra De Rosa, esprime solidarietà alla comunità ecclesiastica
alessandra de rosa
27-04-2020

“Condividiamo la presa di posizione dei Vescovi, contraria alla decisione del Governo di non riaprire i luoghi di culto ai fedeli per consentire la celebrazione della messa”.
Lo afferma, a nome del Sindaco Occhiuto e dell’Amministrazione comunale, l’Assessore al welfare e alle politiche sociali, titolare della delega ai Rapporti con le comunità religiose, Alessandra De Rosa.
“La decisione del governo – sottolinea l’Assessore De Rosa - ha lasciato molto perplessi tutti coloro che confidavano, con l’avvio della Fase 2, di poter tornare in chiesa, pur nel pieno rispetto delle misure in vigore per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19 e adottando opportuni comportamenti, idonei a garantire il distanziamento sociale e l’ingresso contingentato. Invece, il Governo ha messo in discussione la libertà di esercizio del culto, adottando, per altri casi, decisioni opposte e alquanto discutibili, come ad esempio la riapertura delle sale giochi. Gli obblighi precauzionali decisi dal Governo e validi, ad esempio, per la riapertura dei Musei, potevano essere sicuramente rispettati anche all’interno dei luoghi di culto. Ecco perché le decisioni di ieri sera ci appaiono ancor più incomprensibili. Tra le deleghe che mi sforzo di onorare quotidianamente – prosegue l’Assessore De Rosa – c’è anche quella ai rapporti con le comunità religiose che occupa un'importanza assoluta nella mia coscienza di amministratrice. Ed è per questa ragione che esprimo tutta la mia vicinanza all’Arcivescovo di Cosenza-Bisignano, Mons.Nolè e a tutta la comunità ecclesiastica, auspicando che la decisione del Governo sia rivista, anche alla luce della energica presa di posizione della Conferenza Episcopale Italiana che si è per lungo tempo assunta l’onere di mantenere un atteggiamento di grande responsabilità nel tener ferma l’acquiescenza alle disposizioni governative come esempio da seguire per tutti i fedeli, chiedendo nella Fase 2 un graduale ritorno alla vita comunitaria”.
 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Intitolazione via Don Francesco Mottola
14-10-2019 -
Una nuova strada, realizzata di recente, è stata intitolata questa mattina dall’Amministrazione ....
Don Francesco Mottola
12-10-2019 -
Don Francesco Mottola, il santo sacerdote che ha unito contemplazione e carità dedicando la propria ....
18-09-2019 -
“È con coinvolgimento emotivo che esprimo i miei auguri all’arcivescovo metropolita ....
la giornata del creato al Chiostro di San Domenico
16-09-2019 -
“Siamo tutti chiamati ad un grande atto di responsabilità, perché se è vero ....
Occhiuto Camera foto rimpicciolita
22-02-2019 -
Signor Presidente, colleghi Sindaci e presenti tutti, la circostanza odierna rappresenta un importante ....
24-07-2018 -
Uno sportello gratuito per i cittadini tenuto da avvocati e praticanti: è il nuovo servizio offerto ....
processione madonna del pilerio
09-02-2018 -
Si celebra lunedì, 12 febbraio, la Madonna del Pilerio, patrona della città di Cosenza. ....
Occhiuto discorso augurale in Duomo 2017
17-12-2017 -
Carissime concittadine e carissimi concittadini, Eccellenza reverendissima mons. Francesco Nolè, ....

Eventi correlati

Data: 23-02-2012
Luogo: TEN - Teleuropa Network e Telespazio Calabria
Data: 12-02-2012
Luogo: dalla Cattedrale al Comune
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.