Comune di Cosenza

Assegnazione alloggi di Palazzo Bombini: Assessore Piazza ringrazia per la collaborazione e spiega le ragioni di qualche ritardo

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Assegnazione alloggi di Palazzo Bombini: Assessore Piazza ringrazia per la collaborazione e spiega le ragioni di qualche ritardo
Piazza
06-11-2013


L’Assessore alla solidarietà e coesione sociale di Palazzo dei Bruzi Manfredo Piazza ha rivolto un sentito ringraziamento alla Commissione circondariale che si occupa dell’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica ed al suo Presidente, dott.Biagio Politano, per l’ottimo lavoro svolto, espletato in tempi molto rapidi, che ha permesso di assegnare, nei giorni scorsi, a titolo definitivo, nove alloggi popolari, prima nella disponibilità dell’Università della Calabria, ad altrettante famiglie inserite nelle prime posizioni della relativa graduatoria.
“Il lavoro della Commissione circondariale, degli Uffici dell’Aterp e dell’Ufficio Casa del Comune di Cosenza è stato encomiabile – ha detto l’Assessore Piazza – nonostante fosse poco agevole, sia in considerazione della complessità dell’istruttoria, che ha richiesto un esame approfondito di una quarantina di posizioni, sia perché le operazioni di riconsegna andavano concluse nel termine previsto del 30 ottobre. Anche questa corsa contro il tempo – ha aggiunto Piazza – è stata vinta e non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione.”
Un ringraziamento particolare l’Assessore Piazza lo ha rivolto al Commissario dell’Aterp Tony Gagliardi, alla dirigente del settore welfare del Comune Filomena Redavide e alla funzionaria responsabile Angela Iazzolino.
Il titolare della delega al welfare ha esteso il suo ringraziamento anche alla Polizia Municipale, che “pur in un periodo di grande impegno per preparare adeguatamente la cerimonia di Commemorazione dei defunti – ha sottolineato Piazza – ha garantito, unitamente alla Questura di Cosenza, un adeguato servizio d’ordine e di sicurezza che ha permesso che tutte le operazioni si svolgessero nel migliore dei modi.”
L’Assessore Piazza ha inoltre fatto rilevare che “qualche ritardo nella consegna di alcuni alloggi si sta verificando a causa delle rinunce da parte di alcuni assegnatari. La procedura prevede che, in casi del genere, siano riesaminate, con una nuova istruttoria, le posizioni degli altri assegnatari utilmente collocati in graduatoria. Il che richiede un tempo necessario ad espletare le procedure previste dalla legge.
L’alternativa sarebbe quella della requisizione e dell’assegnazione discrezionale, metodo che noi intendiamo ripudiare ad libitum, restando ancorati saldamente alla graduatoria che resta il nostro unico riferimento e che, tenendo conto dei criteri e delle priorità stabilite dai regolamenti, è l’unico strumento in grado di garantire l’assoluta legalità”.




 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Presentazione Expo Senior junior Baby 2019
14-10-2019 -
Quest’anno si rivolge in particolare ai tanti giovani e ai tanti nonni la sesta edizione di “Expo ....
Intitolazione via Don Francesco Mottola
14-10-2019 -
Una nuova strada, realizzata di recente, è stata intitolata questa mattina dall’Amministrazione ....
Don Francesco Mottola
12-10-2019 -
Don Francesco Mottola, il santo sacerdote che ha unito contemplazione e carità dedicando la propria ....
Lutto Fiocco Nero
07-10-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha emanato un’apposita ordinanza in cui proclama il lutto cittadino per ....
Capitano Ultimo a Cosenza
05-10-2019 -
Il carabiniere Sergio De Caprio considera i colleghi di tante pericolose operazioni dei “fratelli”, ....
18-09-2019 -
“È con coinvolgimento emotivo che esprimo i miei auguri all’arcivescovo metropolita ....
Console del marocco a napoli Rachid Daidai
12-09-2019 -
Il console generale del Regno del Marocco del consolato di Napoli e di tutto il Sud d’Italia, Rachid ....
palazzo di città
06-09-2019 -
“Leggo sulla stampa di un raccapricciante episodio di violenza accaduto nei giorni scorsi per strada ....
la nuova sede del settore welfare
06-09-2019 -
La Conferenza dei Sindaci dei Comuni che compongono il Distretto socio-assistenziale n.1 di Cosenza, ....
sede welfare 1
20-06-2019 -
Da martedì prossimo, 25 giugno, sarà operativo, presso la Cittadella del Volontariato di ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it