Comune di Cosenza

Emergenza abitativa, il sindaco Mario Occhiuto ordina l'assegnazione di sei alloggi a palazzo Bombini per sei nuclei familiari svantaggiati

Palazzo della provincia
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Emergenza abitativa, il sindaco Mario Occhiuto ordina l'assegnazione di sei alloggi a palazzo Bombini per sei nuclei familiari svantaggiati
Palazzo Bombini nel centro storico
15-10-2013

Il rischio dell’abusivismo abitativo, unito all’emergenza sociale da cui questo rischio deriva, quando possibile va evitato attraverso azioni amministrative equivalenti a soluzioni immediate e di prevenzione.
In base a questo preciso indirizzo, il sindaco Mario Occhiuto ha firmato un’ordinanza contingibile e urgente che dispone provvisoriamente l’assegnazione di alcuni alloggi di edilizia residenziale pubblica ubicati in via Gaeta, all’interno del noto palazzo Virginia Bombini.
Grazie al provvedimento del primo cittadino, sei nuclei familiari potranno disporre per tre mesi dell’immobile messo a disposizione dell’Aterp tutelandolo così da occupazioni illecite, conformemente all’invito rivolto dall’Aterp al Comune lo scorso 19 settembre, nell’individuare cioè i destinatari. Questi ultimi, sono provvisoriamente beneficiari con l’utilizzo della graduatoria definitiva a suo tempo redatta dalla commissione Aterp.
Fino a poco tempo fa, gli appartamenti di palazzo Bombini, nel centro storico, erano stati destinati a residenze per studenti universitari. Dal momento che l’Università della Calabria non ha inteso rinnovare la convenzione esistente, il Comune di Cosenza e l’Aterp hanno chiesto alla Regione Calabria di revocare la propria delibera n. 137 del 21/2/2008 con cui era stata variata la tipologia d’intervento da “edilizia residenziale pubblica” a “strutture destinate ad alloggi universitari”, rappresentando così la necessità di procedere al perfezionamento dell’iter di assegnazione degli alloggi in oggetto.
Detto fatto.
Fra l’altro, l’importante passaggio darà ora modo di attuare una sanatoria anche per l’uso di altri alloggi da destinare ad abitazioni.
Nel novembre del 2012, come si ricorderà, Mario Occhiuto aveva firmato un’ordinanza analoga per la permanenza temporanea della durata di dodici mesi (e comunque sino al cessato rischio e pericolo per la collettività) per cinque nuclei familiari in alloggi di proprietà dell’Aterp situati in via Salita Sant’Agostino N.10 e in via Gaetano Argento N.33.
Il nuovo atto prosegue l’indirizzo avviato allora. “Il grave disagio economico ed abitativo di molte famiglie della nostra città – afferma il sindaco Occhiuto – è sempre in cima alle priorità dell’Amministrazione. Quando ci è consentito dalle leggi e dalle risorse a nostra disposizione, come in questo caso, non tentenniamo nel dare quelle risposte che difendano la dignità di persone meno fortunate. Non appena sarà completata l’indagine del settore Welfare del Comune – conclude Occhiuto – comunicheremo la successiva assegnazione provvisoria dei rimanenti 5 alloggi disponibili nello stesso immobile di palazzo Bombini, secondo i criteri della massima trasparenza e dell’ordine di graduatoria”.
 

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Presentazione Expo Senior junior Baby 2019
14-10-2019 -
Quest’anno si rivolge in particolare ai tanti giovani e ai tanti nonni la sesta edizione di “Expo ....
Intitolazione via Don Francesco Mottola
14-10-2019 -
Una nuova strada, realizzata di recente, è stata intitolata questa mattina dall’Amministrazione ....
Don Francesco Mottola
12-10-2019 -
Don Francesco Mottola, il santo sacerdote che ha unito contemplazione e carità dedicando la propria ....
Lutto Fiocco Nero
09-10-2019 -
“A distanza di tre giorni dal fatale incidente stradale che ha ucciso quattro giovani vite, l’ennesima ....
Lutto Fiocco Nero
07-10-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha emanato un’apposita ordinanza in cui proclama il lutto cittadino per ....
Lutto Fiocco Nero
06-10-2019 -
“La città di Cosenza è affranta dal dolore. La nostra comunità piange la scomparsa ....
Capitano Ultimo a Cosenza
05-10-2019 -
Il carabiniere Sergio De Caprio considera i colleghi di tante pericolose operazioni dei “fratelli”, ....
28-09-2019 -
“A Cosenza il raduno nazionale degli alpini”. Il vice sindaco e assessore alla Cultura Jole ....
Sciopero degli Studenti per il Clima
27-09-2019 -
“Lascia davvero ben sperare la partecipazione dei tantissimi giovani alla manifestazione che oggi ....
mahmood
23-09-2019 -
Con il brano “Soldi”, ritornello orecchiabile e testo ispirato dal rapporto con suo padre, ....

Eventi correlati

Data: 14-05-2015
Luogo: Parco "Corrado Alvaro" - via Aldo Moro
Data: 27-04-2012
Luogo: Casa delle Culture - Sala Gullo
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it