Comune di Cosenza

Cooperative B: atto di indirizzo della Giunta per consentire il subentro delle cooperative disponibili sul servizio di quelle interdette

Lupo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Cooperative B: atto di indirizzo della Giunta per consentire il subentro delle cooperative disponibili sul servizio di quelle interdette
assessore Manna
12-07-2013

“Quello approvato oggi dalla Giunta comunale è un atto deliberativo che, pur nella sua provvisorietà, traduce l’impegno assunto da questa Amministrazione, attraverso il Sindaco Occhiuto prima ed il sottoscritto dopo, a sostenere le cooperative B in una fase oltremodo delicata”.
Così l’assessore, con delega alla cooperazione sociale, Carmine Manna commenta l’atto di indirizzo, fresco di approvazione, con il quale la Giunta guidata da Mario Occhiuto, dà indirizzo al dirigente del Settore di avviare le procedure per gli affidamenti diretti di quei servizi rimasti scoperti a seguito del provvedimento di interdizione a carico di quelle cooperative con le quali si era in convenzione per quei servizi. Il Settore ora procederà attraverso lettere di invito alle cooperative attualmente contrattualizzate chiedendo loro la disponibilità a subentrare nel servizio precedentemente svolto dalla cooperativa interdetta.
“E’ una soluzione alla quale siamo arrivati dopo un percorso che ci ha visto impegnati, con senso di responsabilità e sentimenti di solidarietà, insieme alla dirigenza e agli uffici che intendo ringraziare – continua l’assessore Manna - nella ricerca di un rimedio che potesse alleviare una situazione di profondo disagio sociale. Come ha più volte ribadito il Sindaco Occhiuto, facile sarebbe stato scegliere di non porci il problema, dopo le interdittive. Abbiamo preferito imboccare un’altra strada, sicuramente più complessa, ma a favore dei lavoratori”.
Resta ora da raggiungere l’obiettivo primario che è la gara d’appalto a commissione mista, Comune e Prefettura. La fase attuale è proprio quella della nomina dei commissari che, ultimata da parte dell’Amministrazione comunale per quanto di sua competenza, attende il sigillo della Prefettura con la nomina dei suoi commissari.

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

29-11-2018 -
L'Inps ha prorogato, al 30 giugno 2019, il termine di validità del “Bando pubblico Progetto ....
Manifestazione contro la violenza sulle donne 2018
25-11-2018 -
Il momento più toccante e inaspettato, a testimonianza di una forte partecipazione emotiva, è ....
Dettaglio Mostra Matti Chiostro di San Domenico Le
23-11-2018 -
Un pugno nello stomaco che riporta ad anni davvero bui dai quali tutt’oggi, forse, pur nella totale ....
immagine generica donna maltrattata
23-11-2018 -
Il Comune di Cosenza raccoglie l’invito da parte dell’Anci e aderisce all’iniziativa ....
Conferenza Presentazione Progetti di Prevenzione p
26-10-2018 -
L’abuso di droga e di alcol in giovanissima età, spesso addirittura pre-adolescenziale, ....
foto sindaco occhiuto
10-10-2018 -
Su invito del prefetto Paola Galeone, il sindaco Mario Occhiuto ha partecipato oggi a un tavolo sull’emergenza ....
bonifica portapiana
07-08-2018 -
E' stato pubblicato ieri il bando per la selezione ed il reclutamento di 60 lavoratori in mobilità ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it