Comune di Cosenza

Videosorveglianza: a via Bendicenti un "occhio amico" in più

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Videosorveglianza: a via Bendicenti un "occhio amico" in più
conf. videosorveglianza
10-08-2012

Che il sistema di telecontrollo offra preziose opportunità per la tutela della sicurezza pubblica è ormai universalmente riconosciuto. A Cosenza se n’è avuta recente testimonianza con l’episodio dell’attentato incendiario alla Caserma “Grippo”, subito risolto grazie proprio ad una telecamera posizionata al punto giusto.
Sarà, dunque, motivo di maggiore tranquillità per i cittadini sapere che da oggi viene ulteriormente potenziato il sistema di videosorveglianza, che da due anni può contare su di un centinaio di telecamere su tutto il territorio.
Grazie ad un Protocollo siglato il mese scorso da Comune e Prefettura, infatti, la visione dei vari scorci di città su cui sono puntati gli obiettivi è ora possibile non soltanto a polizia e carabinieri ma anche ai vigili urbani.
Un’apposita Sala operativa è stata allestita al Comando di via Bendicenti dove questa mattina l’Assessore all’Innovazione Giuseppe De Rose ed il Comandante della polizia municipale Gianpiero Scaramuzzo hanno illustrato ai giornalisti la novità, che va inquadrata a pieno titolo nel progetto nazionale di smart city, città intelligente, sostenibile e meglio vivibile, cui Cosenza ha aderito alcuni mesi addietro.
E’ stato l’Assessore De Rose a sottolineare la rilevanza che la sicurezza pubblica riveste nell’ambito di questo impegno, che vede la città protagonista con altri partner su diversi piani di lavoro, tra i quali quello denominato dei “cruscotti di monitoraggio”, mutuato dall’esperienza di Torino, per la creazione di banche dati utili allo scopo.
Per quanto riguarda il potenziamento della videosorveglianza –ha tenuto a precisare De Rose- “La notizia è che da oggi la visione di quanto ripreso dalle telecamere, già collegate con Questura e Carabinieri, è possibile anche alla polizia municipale. Nessuna invasione di campo nelle prerogative delle forze dell’ordine e nessuna invasione nella privacy dei cittadini. La visione dei monitor sarà esclusivamente dal vivo, senza dunque comprendere registrazioni, possibilità attivabili solo su richiesta e formale autorizzazione delle autorità competenti.”
E’, di contro, innegabile il vantaggio per i cittadini: “Si tratta –ha specificato ancora l’Assessore- di un altro occhio amico sul quale contare”.
Il Comandante Scaramuzzo ha ringraziato la Prefettura, la Questura ed il Comando dei Carabinieri per aver accolto la richiesta a suo tempo formulata dal Comando. “Attraverso la nostra Centrale operativa –ha specificato- potremo effettuare un controllo più efficace ed efficiente sulla viabilità, sul decoro urbano e su tutte le attività che investono il lavoro della polizia municipale”.
 

Nella foto: l'Assessore Giuseppe De Rose, il Capo Ufficio Stampa Elena Scrivano, il Comandante della Polizia municipale Gianpiero Scaramuzzo
In allegato una scheda illustrativa del Protocollo


 

Autore: Elena Scrivano

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Piazza Tommaso Campanella
07-04-2019 -
Martedì 9 aprile alle 17,30 alla presenza del vescovo Francesco Nolè verrà inaugurata ....
un momento del progetto Natura Itineris
03-04-2019 -
Laboratori incentrati sulla valutazione della qualità dell'ecosistema fluviale attraverso lo studio ....
Planetario Locandina inaugurazione
01-04-2019 -
Gli occhi al cielo per un viaggio affascinante che conduce fino alle stelle. Così l’amministrazione ....
Palazzo di Città
14-03-2019 -
È stata pubblicata attorno alle 18 di oggi l’ordinanza con cui il Consiglio di Stato ha ....
Occhiuto al Mipim di Cannes
14-03-2019 -
Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza e delegato all’Urbanistica Anci, ha partecipato in qualità ....
Demolizione manufatto abusivo a Serra Spiga
13-03-2019 -
È stata eseguita questa mattina in tempi record l’ordinanza di sgombero e demolizione in ....
progetto bus
04-03-2019 -
Per la Giornata Internazionale della Donna, l'Amministrazione comunale sposa il progetto 'Il NO alla ....
locandina nuove tariffe parcheggi coperti
04-03-2019 -
L'Assessore alle Attività economiche e Produttive di Palazzo dei Bruzi, Loredana Pastore, unitamente ....
l\'amministratore unico dell\'Amaco in commissione t
30-01-2019 -
La Commissione consiliare trasporti di Palazzo dei Bruzi, riunitasi sotto la Presidenza del Consigliere ....

Eventi correlati

Data: 15-08-2013
Luogo: Ten Teleuropa network
Data: 14-08-2013
Luogo: Ten teleuropa network
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it