Comune di Cosenza

Assessore De Rosa e Presidente della commissione consiliare welfare incontrano direttore casa circondariale. Allo studio progetti di integrazione sociale per i detenuti

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Assessore De Rosa e Presidente della commissione consiliare welfare incontrano direttore casa circondariale. Allo studio progetti di integrazione sociale per i detenuti
foto alessandra de rosa
13-04-2012

L’Assessore alla solidarietà e coesione sociale Alessandra De Rosa, accompagnata dal Presidente della commissione welfare di Palazzo dei Bruzi Roberto Bartolomeo, ha incontrato questa mattina il direttore della casa circondariale di Cosenza Filiberto Benevento.
Al centro dell’incontro, tenutosi all’interno della stessa casa circondariale e che ha fatto seguito alla visita che, nei giorni che hanno preceduto la Pasqua, l’Assessore De Rosa e il Presidente della commissione welfare, avevano avuto con lo stesso direttore per il tradizionale scambio di auguri, sono stati alcuni progetti di integrazione sociale allo studio dell’Amministrazione comunale e che dovranno avere per destinatari gli ospiti dell’istituto di pena cosentino.
Per uno di questi progetti si è quasi in dirittura d’arrivo. Si tratta di una esplicita richiesta rivolta dal direttore Filiberto Benevento all’Assessore De Rosa già prima di Pasqua, e cioè della possibilità che l’Amministrazione comunale possa mettere a disposizione degli ospiti della casa circondariale un istruttore per riattivare la palestra presente all’interno del penitenziario.
Non a caso all’incontro di questa mattina ha partecipato anche l’istruttore sportivo Gianfranco Tallarico dell’Associazione “Boxe Popolare Cosenza”. Nelle prossime settimane saranno individuate le modalità e i termini della disponibilità che l’Associazione di volontari, interpellata dall’Assessore De Rosa, potrà fornire alla casa circondariale, in considerazione del fatto che allo stato sono circa un’ottantina i detenuti che hanno fatto richiesta di potersi allenare in palestra.
Tra le proposte formulate dal Presidente della commissione welfare Roberto Bartolomeo c’è anche quella di dotare la Biblioteca della casa circondariale di un congruo numero di volumi per aumentare la dotazione libraria già esistente. Altra iniziativa proposta da Bartolomeo è l’incontro di calcio da disputare nel prossimo mese di giugno tra la squadra degli amministratori e consiglieri comunali e una rappresentativa dei detenuti, in attesa che si arrivi ad un vero e proprio quadrangolare di calcio, allargato alle rappresentative del I reggimento bersaglieri e dei giornalisti cosentini.
“Crediamo fermamente – ha detto l’Assessore Alessandra De Rosa – nel principio della rieducazione e in quei percorsi di riabilitazione che intanto possono approdare a buon fine, a patto che siano ben supportati anche dalle istituzioni. Il Comune tenterà di fare la sua parte mostrando attenzione e sensibilità per la condizione di chi è privato della libertà personale per rendere meno afflittivo il peso della pena.”
Sulla stessa lunghezza d’onda il Presidente della commissione consiliare welfare Roberto Bartolomeo: “è importante – ha detto - che le istituzioni manifestino la loro presenza soprattutto in quei contesti nei quali la sofferenza è, purtroppo, di casa.
L’Amministrazione comunale intende imprimere un nuovo corso ai rapporti con la casa circondariale, nella piena consapevolezza che dedicare attenzione ai problemi dei detenuti, così come a quelli che affliggono le categorie più disagiate della nostra città, deve significare avere a cuore le sorti delle fasce più deboli della comunità, già duramente provate dalla forte congiuntura economica che sta mettendo in ginocchio numerosi nuclei familiari.”





 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

sede welfare 1
20-06-2019 -
Da martedì prossimo, 25 giugno, sarà operativo, presso la Cittadella del Volontariato di ....
polizia municipale
19-05-2019 -
In seguito all’evasione di un detenuto avvenuta questa mattina dal carcere di Cosenza, le forze ....
sede welfare 2
19-04-2019 -
Con riferimento agli interventi relativi alle politiche attive del lavoro, riguardanti il Progetto SIA/REI ....
sede welfare 3
09-04-2019 -
E' stato pubblicato l'elenco provvisorio delle domande pervenute per accedere al cosiddetto “contributo ....
Pastore e Occhiuto alla Fiera di San Giuseppe 219
20-03-2019 -
“Una manifestazione identitaria che siamo riusciti ad ampliare e attualizzare in base alle nuove ....
Occhiuto Camera foto rimpicciolita
22-02-2019 -
Signor Presidente, colleghi Sindaci e presenti tutti, la circostanza odierna rappresenta un importante ....
Muro della gentilezza a Cosenza
17-02-2019 -
È un muro, ma non mette divisioni, anzi. Non a caso si chiama “muro della gentilezza”. Per ....
loredana pastore
06-01-2019 -
“La notizia dei 46 minori che sarebbero finiti al Pronto Soccorso di Cosenza la notte di Capodanno ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it