Comune di Cosenza

Sulla sanità cosentina il Consiglio comunale licenzia due documenti

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Sulla sanità cosentina il Consiglio comunale licenzia due documenti
13-04-2012

Tre i documenti sottoposti all’approvazione del Consiglio comunale al termine di un lungo dibattito sull’ordine del giorno bipartisan che, sulla qualità delle prestazioni nell’ospedale di Cosenza, chiedeva l’approvazione di un atto di indirizzo. Il primo, presentato dalla maggioranza, e approvato con 16 voti, “delega il Sindaco a chiedere al Presidente della Giunta regionale Scopelliti, in qualità di Commissario per il piano di rientro sulla sanità calabrese, l’assunzione di precisi impegni rispetto al diritto costituzionale alla salute dei Cittadini di Cosenza, ed in particolare riguardo alla realizzazione del Nuovo Ospedale cittadino sul vecchio sito; all’adeguamento e messa a norma delle strutture del complesso ospedaliero esistente; all’assunzione, eventualmente anche in deroga al piano di rientro, del personale occorrente a garantire i livelli essenziali di assistenza in tutti i reparti; all’immediata attivazione di tutte le funzioni previste nel decreto 18 del piano di rientro necessarie per la classificazione Hub; al potenziamento, al fine di ridurre liste di attesa ed emigrazione sanitaria anche mediante temporanea convenzione con strutture private, nonché ripristino delle attività ecografiche da parte dei laboratori radiologici già accreditati nonché delle strutture tecnologiche esistenti ed implementazione di quelle non ancora presenti (Pet, Risonanza magnetica; Angiografi, ecc.); all’attivazione della Cardiochirurgia verificando anche la possibilità di un partenariato Pubblico-Privato con il S. Anna di Catanzaro; alla realizzazione della riorganizzazione, già prevista ed ufficializzata per l’ospedale di Rogliano”.
16 voti favorevoli, dunque approvazione, anche per il documento presentato dai consiglieri Domenico Frammartino (IDV) e Maria Lucente (Gruppo Misto) che “dà mandato al Sindaco di rappresentare con più forza e determinazione al Governo Regionale le questioni contenute nel documento approvato all’unanimità nella seduta consiliare del 12 settembre 2011 perché trovino adeguate soluzioni, sinora non del tutto assicurate”. L’aula respinge invece il documento, proposto da sei consiglieri della minoranza – Giuseppe Mazzuca, Enzo Paolini e Giovanni Perri (PSE), Giovanni Cipparrone (SEL), Cataldo Savastano (Autonomia e Diritti), Roberto Sacco (Uniti Per Paolini) – che chiede al Presidente del Consiglio dei Ministri – anche per il tramite del Ministro della salute – un urgente intervento finalizzato – ai sensi dell’art. 117 lett. m) della Costituzione – a garantire ai cittadini della provincia di Cosenza i livelli essenziali di prestazioni attualmente compromesse dalla azione della struttura commissariale al governo SSR”.

 

In allegato: la relazione dell'assessore Vizza, il dibattito e la replica del Sindaco

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Nuovo polo ospedaliero
26-06-2018 -
“I gruppi di maggioranza ribadiscono la propria valutazione di merito circa l'opportunità, ....
il direttore generale dell\'azienda sanitaria Achil
08-02-2018 -
78 mila accessi l'anno, molti di più dei 50 mila del “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. Sono ....
ospedale
06-01-2018 -
Entro la fine di gennaio su volontà del sindaco Mario Occhiuto sarà convocato un Consiglio ....
pronto soccorso
09-11-2017 -
“La tutela dei livelli assistenziali e del diritto alla salute dei cittadini deve rappresentare ....
protocollo di Intesa Banca del latte Galatea
05-07-2017 -
Dare e ricevere: sono le due parole-chiave del partenariato al servizio dei cittadini che ha lo scopo ....
03-07-2017 -
Si rinnova il protocollo di intesa tra l’Amministrazione comunale, l’Azienda ospedaliera ....
il sindaco mario occhiuto
15-05-2017 -
“Il Governatore Oliverio mi aveva rassicurato che i tecnici incaricati dello studio di fattibilità ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it