Comune di Cosenza

Aperta ufficialmente alla presenza del sindaco Occhiuto la strada di collegamento tra il ponte di Calatrava, via Popilia e viale Mancini

Lupo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Aperta ufficialmente alla presenza del sindaco Occhiuto la strada di collegamento tra il ponte di Calatrava, via Popilia e viale Mancini
Nuova strada e rotatoria via Popilia
11-09-2019

È stata aperta questa mattina, alla presenza del sindaco Mario Occhiuto, la strada che collega il ponte di Calatrava e via Popilia, snodo che agevolerà notevolmente tutta la viabilità cittadina, soprattutto in vista della partenza del nuovo anno scolastico in programma lunedì 16 settembre.
All’appuntamento ufficiale che ha registrato fin da subito l’intenso scorrimento dei veicoli tra la rotatoria di via Popilia e la bretella che sbuca su viale Mancini, nonché l’attraversamento, in entrata e in uscita, del ponte di Calatrava-San Francesco di Paola, insieme al sindaco Mario Occhiuto sono intervenuti l’assessore alla Riqualificazione urbana Francesco Caruso, il cui settore ha seguito i lavori, e i colleghi della giunta Michelangelo Spataro e Carmine Vizza con il capo di gabinetto Antonio Molinari e il dirigente al ramo Francesco Converso.
“La città di Cosenza cambia – ha affermato il sindaco Occhiuto – e l’Amministrazione comunale accompagna questa trasformazione urbana con i servizi di cui gli utenti necessitano. È per noi motivo di soddisfazione che questa zona un tempo periferica e degradata sia oggi non solo un’area riqualificata ma di effettiva congiuntura con il centro, divenendo a sua volta centro cittadino. Un segno dei tempi e un ulteriore segno di attenzione alla sostenibilità ambientale, considerando la realizzazione della pista ciclabile”.
Il sindaco Occhiuto, che puntualmente stimola i cittadini all’uso del trasporto pubblico, ha tenuto inoltre a rivolgere un appello alle famiglie in prossimità dell’inizio dell’anno scolastico, invogliando a non utilizzare l’automobile quando si tratta di percorrere brevi tratti.

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

gisberto spadafora
18-09-2019 -
Intensificare i controlli della Polizia Municipale sull'isola pedonale per prevenire e sanzionare i comportamenti ....
le scale mobili del centro storico
16-09-2019 -
E' in vigore l'orario invernale per le scale mobili di via Pezzullo, nel centro storico della città. Lo ....
Nucleo Decoro Urbano controlla i rifiuti
12-09-2019 -
I disservizi che si stanno registrando da giorni anche nella città di Cosenza, come in tutta la ....
Palazzo di Città
21-08-2019 -
Il Settore Ambiente comunica che nella giornata di oggi, 21 agosto, dopo le ore 16, verrà eseguita ....
l\'Assessore Michelangelo Spataro
07-08-2019 -
La Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato, su proposta dell'Assessore alla ....
una fase della derattizzazione
31-07-2019 -
Proseguono in città gli interventi finalizzati alla derattizzazione e disinfestazione. A partire ....
il sindaco mario occhiuto
30-07-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto a distanza di alcuni mesi dalla presentazione al ministro Bonisoli nella sede ....
Copertina Libro Percorsi di Rigenerazione Urbana
23-07-2019 -
È possibile rigenerare le città italiane? E, soprattutto, possono finalmente esistere una ....
l\'Amministratore Unico dell\'Amaco Paolo Posteraro
22-07-2019 -
“L'Amaco ha chiuso il 2018 con un utile di bilancio di 30 mila euro dopo tre anni di perdite milionarie”. ....

Eventi correlati

Data: 15-08-2013
Luogo: Ten Teleuropa network
Data: 14-08-2013
Luogo: Ten teleuropa network
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it