Comune di Cosenza

Il Ministero degli Interni approva il progetto "Scuole sicure" del Comune di Cosenza a tutela delle aree scolastiche contro la droga

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Il Ministero degli Interni approva il progetto "Scuole sicure" del Comune di Cosenza a tutela delle aree scolastiche contro la droga
scuole
31-07-2019

Il Ministero degli Interni ha approvato il progetto “Scuole sicure” redatto dal settore Educazione del Comune di Cosenza, indirizzato alla prevenzione e al contrasto verso lo spaccio di stupefacenti.
Un grande risultato per l’Amministrazione comunale che ha elaborato proprio un piano di interventi in cui rientrano l’installazione delle videocamere di sorveglianza in diversi istituti scolastici cittadini e un sistema di vigilanza attivo, dedicato esclusivamente a prevenire azioni di cessione di stupefacenti dinanzi gli istituti scolastici.
Agenti della Polizia municipale saranno impegnati quotidianamente davanti le scuole ritenute più a rischio, incluse sia quelle di primo grado che gli istituti superiori (di pertinenza della Provincia ) con il compito specifico di tutelare gli studenti e di intervenire prontamente in caso di episodi di spaccio.
“Ringrazio il ministro Salvini per l’attenzione dedicata alla città di Cosenza – dichiara il sindaco Mario Occhiuto – premiando così il lavoro svolto dal nostro Comune e dal dirigente Mario Campanella nel settore guidato dall’assessore Matilde Spadafora Lanzino. Un impegno teso a coniugare il potenziamento della strumentazione tecnologica con la sorveglianza attiva nell’area delle scuole. È stato riconosciuto dal Ministero – aggiunge il primo cittadino - il nostro sforzo di recepire le indicazioni contenute nell’apposita circolare, sulla base del principio della sicurezza a 360 gradi. Questo progetto renderà più sicure le nostre scuole – prosegue ancora Mario Occhiuto - e si coniugherà ad ulteriori altre azioni, previste nel bilancio ordinario dell’Amministrazione comunale, tese a dare un supporto psicologico alle famiglie dei nostri adolescenti nella consapevolezza che su questo terreno sia assolutamente necessario non distogliere mai lo sguardo”.

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Don Francesco Mottola
12-10-2019 -
Don Francesco Mottola, il santo sacerdote che ha unito contemplazione e carità dedicando la propria ....
Lutto Fiocco Nero
09-10-2019 -
“A distanza di tre giorni dal fatale incidente stradale che ha ucciso quattro giovani vite, l’ennesima ....
Lutto Fiocco Nero
07-10-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha emanato un’apposita ordinanza in cui proclama il lutto cittadino per ....
l\'Assessore Matilde Spadafora Lanzino
07-10-2019 -
Anche l'Assessore alla scuola Matilde Spadafora Lanzino si unisce al dolore del Sindaco Mario Occhiuto, ....
Lutto Fiocco Nero
06-10-2019 -
“La città di Cosenza è affranta dal dolore. La nostra comunità piange la scomparsa ....
Capitano Ultimo a Cosenza
05-10-2019 -
Il carabiniere Sergio De Caprio considera i colleghi di tante pericolose operazioni dei “fratelli”, ....
San Domenico orizzontale
01-10-2019 -
Due giorni fortemente voluti dall’assessore alla Cultura Jole Santelli animeranno il prossimo week ....
un telefono
30-09-2019 -
Qualche disservizio per gli utenti del Comune potrebbe verificarsi mercoledì 2 ottobre, a partire ....
28-09-2019 -
“A Cosenza il raduno nazionale degli alpini”. Il vice sindaco e assessore alla Cultura Jole ....

Eventi correlati

Data: 22-12-2018
Luogo: TEN (Canale 607)
Data: 24-11-2018
Luogo: TEN Extra (canale 607)
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it