Comune di Cosenza

Mercoledì 3 aprile, la presentazione, alla Casa delle Culture, del progetto di educazione ambientale "Natura itineris"

Lupo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Mercoledì 3 aprile, la presentazione, alla Casa delle Culture, del progetto di educazione ambientale "Natura itineris"
diorama
02-04-2019

Sarà presentato domani, mercoledì 3 aprile, alla Casa delle Culture, il progetto di educazione ambientale “Natura itineris” rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, finalizzato a far conoscere il mondo delle scienze naturali attraverso il gioco, la sperimentazione e l'esplorazione. Il progetto è frutto della convenzione tra il Comune di Cosenza ed il Centro Studi naturalistici del Pollino “Il Nibbio” di Morano Calabro, sottoscritta per avviare una serie di laboratori didattici a supporto degli istituti scolastici della città, con la finalità di attuare una sempre maggiore sensibilizzazione dei cittadini al rispetto dell'ambiente, a partire proprio dalle nuove generazioni.
La presentazione del progetto che punta a valorizzare e promuovere il patrimonio naturale e culturale del territorio, partendo dalla “risorsa fiume”, si articolerà, domani, in tre fasi: alle ore 9,00 alcuni degli studenti che parteciperanno all'iniziativa si ritroveranno alla Confluenza dei fiumi, nei pressi della statua di Alarico, per prendere parte a una serie di laboratori didattici; altre classi, alla stessa ora, faranno visita, nella Villa vecchia, al Diorama naturalistico realizzato, nel settembre del 2016, sempre dal Centro studi “Il Nibbio”.
La mattinata proseguirà alle ore 10,30 alla Casa delle Culture. Qui sarà inaugurata la sala attrezzata per le attività didattiche a carattere ambientale che saranno svolte all'interno. Alle ore 11,00 è prevista, infine, nella sala “Gullo” della stessa Casa delle Culture, la presentazione vera e propria del Progetto “Natura Itineris” ai Dirigenti scolastici delle scuole della città. Interverranno il Sindaco Mario Occhiuto, l'Assessore alla scuola Matilde Spadafora Lanzino, l'Assessore alla sostenibilità ambientale Carmine Vizza e l'ing.Nicola Bloise, Presidente del Centro Studi naturalistici del Pollino “Il Nibbio”.

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

l\'Assessore Matilde Spadafora Lanzino
15-09-2019 -
“Proprio ora, nel momento in cui, nel mio ruolo istituzionale di assessore alla Scuola, mi accingo ....
la scuola lidia plastina pizzuti
13-09-2019 -
Il Settore Educazione del Comune di Cosenza ha affidato all'Ente Nazionale Sordi per i bambini audiolesi ....
il Sindaco Occhiuto e l\'Assessore Spataro
12-09-2019 -
L'Amministrazione comunale ha confermato anche per l'anno scolastico 2019/2020 le agevolazioni previste ....
scuole
31-07-2019 -
Il Ministero degli Interni ha approvato il progetto “Scuole sicure” redatto dal settore Educazione ....
l\'incontro all\'Istituto Zumbini
29-06-2019 -
Una mappa interattiva che analizza da vicino, con l'ausilio di video e informazioni in 4 lingue, le bellezze ....
locandina presentazione una città da amare - Istit
25-06-2019 -
Una mappa interattiva che coglie le bellezze del centro storico di Cosenza e si trasforma in un'app facilmente ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it