Comune di Cosenza

BoCs Art, installazioni architettoniche incorniciano le grandi finestre-vetrate per una nuova progettualità di arte pubblica

Comune di Cosenza
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
BoCs Art, installazioni architettoniche incorniciano le grandi finestre-vetrate per una nuova progettualità di arte pubblica
BoCs Art Progetto Occhi per la Città
26-03-2019

Ogni anno, il programma delle residenze artistiche dei BoCs Art di Cosenza nel periodo invernale viene temporaneamente sospeso.
Da giugno a novembre del 2018, com’è noto, il progetto avviato dal sindaco Mario Occhiuto e attualmente curato da Giacinto Di Pietrantonio, si è caratterizzato nell’ambito dell’idea di “Più Arti più Liberi”.
Seguendo una precisa traiettoria che guarda alla trasversalità dell’arte, il nuovo curatore ha così individuato nella particolare forma delle architetture la possibilità di una nuova progettualità d’arte pubblica. Vista la presenza di grandi finestre-vetrate incorniciate in una struttura di legno, si è pensato a renderle come delle grandi vetrine o, meglio, dei grandi quadri, “occhi” creativi che guardano i visitatori e la città (da qui il titolo “Occhi per la città”).

Per tale motivo nei 18 BoCs con la facciata fronte strada sono state installate altrettante opere progettate appositamente con questa finalità.
Si tratta di opere-immagini di grandi dimensioni, 470 x 245 centimetri, che parlano alla città, proposte dai seguenti artisti: Giancarlo Cauteruccio, Gialuigi Colin, Giuseppe Gallo, Alberto Garutti, Marcello Iori, Ugo La Pietra, Luigi Magli, Alessandro Mendini, Fulvia Mendini, Maurizio Orrico, Gianni Pettena, Tommaso Pincio, Alfredo Pirri, Pietro Roccasalva, Giulio Telarico, Salvo, Vedovamazzei, Giuseppe Stampone.

In questo modo si è inteso mantenere attivo per tutto l’anno una struttura di residenza artistica tra le più significative in Italia e all’estero. Architetture e progetti sempre più parlanti e comunicativi delle realtà contemporanee. Per questo gli artisti hanno creato immagini forti che parlano dei temi più diversi della nostra civiltà, da quello dell’identità di Pettena, Orrico, Magli, Vedovamazzei, Pincio, Stampone a quelli della relazione con il paesaggio e dunque dell’ecosistema di La Pietra, Pirri, Gallo, Jori, Salvo, Colin, o dell’offerta di immagini per l’abbellimento del mondo di Mendini, Garutti, Roccasalva.

Insomma un programma e progetto di arte pubblica unico per una residenza e una città che guardano con occhi creativi al futuro.

L’originale esposizione sarà visibile e visitabile per tutto il mese di aprile (foto di Roberto Conte).

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

il prof.Piperno al Planetario per la sua lectio ma
13-04-2019 -
Il cielo sopra Cosenza si riempie di stelle. Sono quelle che popolano il Planetario “Giovan Battista ....
la presentazione del magazine
12-04-2019 -
Un nuovo magazine a cadenza trimestrale che si occuperà di Salute e di stili di vita. La nuova ....
festa senegal
12-04-2019 -
Nel segno del dialogo e dell'integrazione, l'Amministrazione comunale rinnova il suo sostegno alla comunità ....
Calcutta
12-04-2019 -
Prime anticipazioni del Festival delle Invasioni, l’appuntamento cult dell’estate, organizzato ....
Freddy Mercury
08-04-2019 -
KEEP ON ROCKIN, un viaggio nella Storia del Rock. E' quello che propone “Alterazioni Festival”, ....
note d\'artista
03-04-2019 -
NOTE D’ARTISTA, omaggio ad Alfonso Rendano, è il progetto promosso da Gommalacca Factory ....
Planetario Locandina inaugurazione
01-04-2019 -
Gli occhi al cielo per un viaggio affascinante che conduce fino alle stelle. Così l’amministrazione ....
la delegazione degli alpini a Palazzo dei Bruzi
28-03-2019 -
In vista del raduno degli Alpini del IV Raggruppamento del Centro Sud-Isole, in programma a Cosenza il ....
la presentazione del progetto Riversaid BoCS art
18-03-2019 -
Il Progetto BoCS Art del Comune di Cosenza rappresenta un caso di eccellenza che continua a suscitare ....

Eventi correlati

Dal 12-12-2018
al 06-01-2019
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri

Immagini correlate

Monumento a Bernardino Telesio
San Giorgio e il Drago di Salvador Dalì
Bronzi di Riace di Sacha Sosno
Centro storico, Cosenza
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it