Comune di Cosenza

A Cosenza, per un mese, il "muro della gentilezza" su cui lasciare indumenti pesanti per i più bisognosi

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
A Cosenza, per un mese, il "muro della gentilezza" su cui lasciare indumenti pesanti per i più bisognosi
Muro della gentilezza a Cosenza
17-02-2019

È un muro, ma non mette divisioni, anzi. Non a caso si chiama “muro della gentilezza”.
Per un mese si può trovare anche a Cosenza, al momento primo e unico in Calabria. Un progetto realizzato inizialmente in Iran, quindi esportato in tutto il mondo. Un esperimento di civiltà, basato sulla sensibilizzazione della cittadinanza in merito ad un tema delicatissimo, quello della povertà, che riguarda molte, troppe persone.
Da una foto pubblicata sui social il circuito di solidarietà innescato è diventato virale. L’idea che sta alla base dell’iniziativa è quella di invitare chiunque possieda degli indumenti in disuso, soprattutto cappotti e giacconi, ad appenderli sugli appendiabiti e lasciarli a disposizione di chi ne ha bisogno.
Nel capoluogo bruzio, la realizzazione del muro della gentilezza è scattata grazie a un post sui social di una cittadina cosentina, Simona Caruso. Istanza subito raccolta dall’assessorato alle Attività produttive ed economiche del Comune di Cosenza, guidato da Loredana Pastore che ha così messo a disposizione un prefabbricato da utilizzare come punto di raccolta e di smistamento degli indumenti per un mese, installato in piazza XXV Luglio. “Siamo certi che i cosentini sapranno valorizzare l’iniziativa – afferma l’assessore Pastore – onorando la solidarietà e l’inclusione a cui sono tradizionalmente legati. Il muro della gentilezza vuole essere infatti un presidio di attenzione per il prossimo, un esempio di cittadinanza attiva che come sempre ha trovato pieno sostegno da parte dell’Amministrazione comunale”. 

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

polizia municipale
19-05-2019 -
In seguito all’evasione di un detenuto avvenuta questa mattina dal carcere di Cosenza, le forze ....
sede welfare 2
19-04-2019 -
Con riferimento agli interventi relativi alle politiche attive del lavoro, riguardanti il Progetto SIA/REI ....
festa senegal
12-04-2019 -
Nel segno del dialogo e dell'integrazione, l'Amministrazione comunale rinnova il suo sostegno alla comunità ....
sede welfare 3
09-04-2019 -
E' stato pubblicato l'elenco provvisorio delle domande pervenute per accedere al cosiddetto “contributo ....
29-03-2019 -
L'Amministrazione comunale rinnova la propria adesione alla campagna mondiale denominata “Blue ....
Alunni di via Negroni in visita al Comune
25-03-2019 -
La parità di genere nella composizione della Giunta, la raccolta differenziata, le strade a misura ....
Pastore e Occhiuto alla Fiera di San Giuseppe 219
20-03-2019 -
“Una manifestazione identitaria che siamo riusciti ad ampliare e attualizzare in base alle nuove ....
Demolizione manufatto abusivo a Serra Spiga
13-03-2019 -
È stata eseguita questa mattina in tempi record l’ordinanza di sgombero e demolizione in ....
8 marzo 2019
08-03-2019 -
Su dodici mezzi Amaco, dall'8 marzo, viaggerà un messaggio speciale, che percorrerà la ....

Eventi correlati

Data: 14-05-2015
Luogo: Parco "Corrado Alvaro" - via Aldo Moro
Data: 27-04-2012
Luogo: Casa delle Culture - Sala Gullo
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it