Comune di Cosenza

E' permanente l'opera immersiva creata da Teatro Studio Kryipton per una nuova fruizione, emozionante e innovativa, del restaurato Chiostro di S. Agostino

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
E' permanente l'opera immersiva creata da Teatro Studio Kryipton per una nuova fruizione, emozionante e innovativa, del restaurato Chiostro di S. Agostino
krypton per chiostro s agostino
11-02-2019

Pensata per l'inaugurazione del restaurato Chiostro di S. Agostino, l'opera immersiva, realizzata dal Teatro Studio Krypton di Giancarlo Cauteruccio, ha creato nel complesso monumentale di S. Agostino un'atmosfera unica e suggestiva, accogliendo in circa un mese centinaia di cittadini, visitatori, turisti. Opera unica, l'installazione audio-visuale 'Nel Chiostro del Tempo', rappresenta un modo tanto originale e innovativo di promuovere la collezione del Museo dei Brettiii e degli Enotri, annesso al chiostro cinquecentesco, che l'Assessorato alla Cultura di Jole Santelli ne ha proposto l'acquisizione definitiva, per una fruizione permanente. Con il sigillo della giunta comunale, ora l'opera di Krypton potrà essere ammirata tutti i giorni di apertura del Museo (dal martedi alla domenica) dalle 17.30 alle 19.30 (con ultima proiezione alle ore 19.10). Poichè l'installazione ha necessità di essere fruita al buio, il Museo dei Brettii e degli Enotri ha infatti prolungato l’orario di apertura invernale fino alle ore 19.30. Anche per visitare la collezione del Museo – che segue gli orari di sempre: dal martedi al venerdi 9.00 /13.00 - 15.30/19.30, sabato e domenica 10.00/13.00 – 15.30/19.30 - l’ultimo ingresso sarà alle 19.10.
Con riferimento ai reperti archeologici custoditi nel Museo, l'opera immersiva ne proietta le forme sulle quattro facciate del chiostro, in un dialogo virtuale con lo spazio che, attraverso l’uso di tecnologie innovative, esalta contestualmente l'architettura del luogo così come i suoi contenuti, trasferendone incisivamente la sua identità e suggerendo nuovi percorsi di conoscenza, anche della collezione archeologica. Non più un evento, dunque, ma un nuovo 'pezzo' della collezione della Città di Cosenza, parte integrante del Museo dei Brettii e degli Enotri, che aggiunge ai servizi culturali che già offre, un’ulteriore opera da fruire, uno strumento culturale di grande potenza, soprattutto per le nuove generazioni.

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

15-02-2019 -
Il Museo dei Brettii e degli Enotri offre un'occasione di confronto sulle antiche popolazioni calabresi. ....
La \
11-02-2019 -
Il Museo all'aperto Bilotti (MAB) si appresta ad accogliere altre cinque opere d'arte, appartenenti ad ....
mostra Pole Pole
01-02-2019 -
Missionario nello spirito, da dieci anni racconta con la sua fotografia mondi spesso dimenticati. Il ....
Mostra Multimediale su Leonardo Da Vinci a 500 ann
14-01-2019 -
A 500 anni dalla morte del genio più amato della storia universale anche la città di Cosenza ....
Jole Santelli primo piano
02-01-2019 -
“Del Capodanno di Cosenza, del suo successo di pubblico e di gradimento, mi piace evidenziare non ....
enea
27-12-2018 -
Il viaggio come ricerca di una terra nuova su cui ricostruire un’identità, di umanità ....
musei a Natale
21-12-2018 -
Anche nel giorno di Natale, così come il 26 dicembre, i musei di Cosenza ci attendono con le loro ....
locandina Artexpò
20-12-2018 -
“Artexpò 2018”. E' il titolo dell'evento in programma sabato 22 dicembre, dalle ore ....
Santelli e Occhiuto con Babbo Natale alla Mostra L
15-12-2018 -
Non sarebbe Natale se non avesse in sé il fascino del sogno, della luce, dei colori della speranza ....
inaugurazione chiostro s. agostino
12-12-2018 -
“Beni storici tornano a raccontarsi a cittadini e visitatori, attraverso eventi culturali e con ....

Eventi correlati

Dal 12-12-2018
al 06-01-2019
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Data: 23-10-2018
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri

Immagini correlate

Bronzi di Riace di Sacha Sosno
Grande Metafisico di Giorgio De Chirico
Ettore e Andromaca di Giorgio De Chirico
Il lupo della Sila di Mimmo Rotella
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it