Comune di Cosenza

Cinque sensi di marcia in ricordo della Shoah

Lupo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Cinque sensi di marcia in ricordo della Shoah
cinque sensi marcia con assessore succurro
25-01-2019

In occasione della giornata della memoria 2019, torna domani, sabato 26 gennaio, l’iniziativa “Cinque Sensi di Marcia”, promossa dall'Assessorato al turismo e marketing territoriale guidato da Rosaria Succurro, in collaborazione con l'Associazione di Promozione Turistica “Città di Cosenza” e l'Associazione “Cosenza Autentica”. Tema di questa edizione speciale è “In ricordo della Shoah – La città dei Bruzi tra tesori e sinagoghe”.
“Con questa edizione speciale di Cinque sensi di marcia – sottolinea l'Assessore al turismo e marketing territoriale Rosaria Succurro – coniugheremo le finalità proprie del collaudato trekking urbano con la riflessione suggerita dalla giornata della memoria in ricordo della Shoah. Camminando alla scoperta delle non poche tracce della cultura ebraica della nostra città, coglieremo l'occasione per non dimenticare le persecuzioni subite dai cittadini ebrei, una delle pagine più tristi della storia”.
L'itinerario proposto condurrà i partecipanti alla scoperta dei segni materiali e immateriali che la comunità ebraica ha lasciato nella città di Cosenza. Il raduno è previsto alle 15.30 alla Confluenza dei fiumi, nei pressi della scultura “ Alarico sul Cavallo” di Paolo Grassino, dove la millenaria leggenda di Re Alarico sarà evocata attraverso la scoperta della storia della Menorah, il candelabro a sette braccia simbolo della religione ebraica. L’itinerario si svilupperà nel centro storico, percorrendo Lungo Crati Miceli e attraversando la “postierla”, antica porta secondaria delle mura cittadine, fino a raggiungere via Cafarone, il cui toponimo, secondo alcune tesi, riporterebbe alla memoria Cafarnao, antica città della Galilea, centro spirituale dell’evangelizzazione di Gesù. Altra tappa sarà Palazzo Gervasi che potrebbe, secondo alcune recenti ipotesi, rivelare tracce relative alla localizzazione del quartiere ebraico e della Sinagoga. Percorrendo Salita Liceo si raggiungerà, quindi, Piazza dei Follari, luogo custode della straordinaria operosità della comunità ebraica che favorì la produzione e la diffusione della seta. Si proseguirà verso il Monastero delle Vergini realizzato, secondo le fonti, sul sito dell’antica Sinagoga. Dopo la visita della Chiesa e del Chiostro si proseguirà lungo via Gaetano Argento fino a raggiungere alcuni dei pannelli del museo storico all’aperto, posti nelle vicinanze della Chiesa di San Francesco d’Assisi, che mostreranno ancora l’importante espansione artigianale della seta nel periodo Svevo. Il trekking avrà termine presso il Chiostro di San Domenico dove sarà proiettata la docufiction “Menorah Esodo 25” del regista cosentino Gianfranco Confessore. “L'opera, ambientata nelle città di Cosenza e Roma, ha l'obiettivo – spiega nelle note di regia l'autore Gianfranco Confessore – di conoscere le peculiarità della Menorah, la lampada simbolo del Rovo Ardente che parlò a Mosè e di ripercorrerne la storia lunga 3000 anni”. Nella docufiction, realizzata grazie alla collaborazione della Comunità Ebraica di Roma e dell'Istituto Nazionale di Studi Romani, sono presenti diverse interviste ad autorevoli personalità del mondo ebraico, dell'arte e dell'archeologia, “autentiche guide – sottolinea ancora Confessore - verso l'esplorazione della possibilità storico-archeologica che il sacro oggetto possa essere custodito nel tesoro di Alarico. Si crea così un filo conduttore tra lo Stato di Israele (Gerusalemme), la città di Roma e la città di Cosenza dove si narra che il tesoro del re Visigoto possa essere seppellito”.







 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

la firma del protocollo d\'intesa
17-06-2019 -
Il Comune di Cosenza e quello di Dipignano saranno ancora più vicini grazie all’attività, ....
la locandina del festival del popolo Brettio
08-06-2019 -
La città di Cosenza ospiterà dal 14 al 16 giugno, nel Chiostro di San Domenico, un importante ....
la notte dei santuari
30-05-2019 -
“Le azioni che abbiamo intrapreso sul versante del turismo religioso e che contiamo di incrementare ....
un momento dell\'incontro sul Cammino di Sant\'Anton
29-05-2019 -
Lungo l’antica via Popilia passerà, nella primavera del 2021, il Cammino di Sant’Antonio, ....
cinque sensi di marcia
22-05-2019 -
Si rinnova sabato 25 maggio l’appuntamento mensile con “Cinque sensi di marcia”, l’iniziativa, ....
foto cinque sensi di marcia
24-04-2019 -
Nuovo appuntamento sabato 27 aprile con “Cinque sensi di marcia”, le escursioni legate al ....
l\'Assessore Succurro con il Sindaco di Salonicco e
17-04-2019 -
Si intensificano le relazioni istituzionali tra le città di Cosenza e Salonicco. Va proprio in ....
l\'incontro tra l\'Assessore Succurro e Luciano Sici
11-04-2019 -
Nell'ottica di un percorso volto a strutturare e a radicare nella nostra città anche il turismo ....

Eventi correlati

Data: 28-07-2014
Luogo: TEN(10 digitale terrestre)
Data: 26-07-2014
Luogo: TEN(10 digitale terrestre)
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it