Comune di Cosenza

Piaga dell'abuso di alcol tra i minori: l'assessore Loredana Pastore ricorda le azioni messe in campo dall'Amministrazione comunale

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Piaga dell'abuso di alcol tra i minori: l'assessore Loredana Pastore ricorda le azioni messe in campo dall'Amministrazione comunale
loredana pastore
06-01-2019

“La notizia dei 46 minori che sarebbero finiti al Pronto Soccorso di Cosenza la notte di Capodanno per coma etilico, era per fortuna del tutto destituita di fondamento come confermato dagli operatori del 118”.
Lo afferma l’assessore Loredana Pastore, aggiungendo: “Il Capodanno in piazza nella nostra città si è quindi svolto in totale sicurezza sotto ogni profilo e con grande soddisfazione da parte di tutti gli esercenti commerciali. Questo non significa sottovalutare il problema, purtroppo esistente, confermato dai nostri operatori dell’Asp, dell’abuso di alcol fra i minori che è una piaga presente nella nostra società ad ogni latitudine. A problemi complessi, però – aggiunge la delegata del sindaco alle Attività economiche e produttive - non si può rispondere con soluzioni semplici. La via d’uscita va trovata attraverso il concorso di tutte le agenzie sociali del territorio: famiglia, scuola, azienda sanitaria e istituzioni. Per quel che concerne il Comune di Cosenza, questa amministrazione in tempi non sospetti ha deciso di affrontare tale delicata questione con una campagna di comunicazione volta a sensibilizzare giovani e giovanissimi sul problema. Lo stesso sindaco Mario Occhiuto ha emanato una specifica ordinanza, la n. 471 del 26/11/2018 avente come oggetto ‘Misure per prevenire e contrastare il consumo di bevande alcoliche da parte dei minori di anni 18 e l’abbandono del vetro su suolo pubblico’. Per quanto riguarda più specificamente il settore delle Attività Economiche e Produttive abbiamo sempre sensibilizzato gli esercenti al rispetto della legge che vieta la vendita di alcol ai minori. Ed anche per quanto riguarda i distributori automatici di cibi e bevande, abbiamo lavorato in direzione di una loro sensibilizzazione, inviando ai titolari apposite direttive volte ad evitare il consumo di alcol fra i giovanissimi. I distributori devono, per legge, consentire la rilevazione dei dati anagrafici del consumatore attraverso sistemi elettronici come la tessera sanitaria (esattamente come avviene per i distributori automatici di sigarette) o attraverso l’impiego di apposito personale. In base ai regolamenti emanati dal settore, poi, è assolutamente vietata la vendita di alcolici dopo la mezzanotte. Giova ricordare che in base alla legge Bersani è impossibile non concedere licenze per l’apertura di questo tipo di esercizi, una volta che i titolari presentino la relativa documentazione a norma. Puntare l’indice contro gli esercenti per risolvere un problema così complesso e di carattere sociale. significa guardare il dito e non la luna. È un po' come se ce la prendessimo con le pasticcerie per l’incremento della diffusione del diabete fra i nostri ragazzi. Ripeto che, a problemi complessi – conclude l’assessore Pastore - non si possono dare soluzioni semplici solo per il gusto di polemizzare. Il problema è serio ed esiste, ma va affrontato in maniera sinergica. L’amministrazione Occhiuto pure in questo sta facendo e continuerà a fare la sua parte”.

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

l\'Assessore Matilde Spadafora Lanzino
15-09-2019 -
“Proprio ora, nel momento in cui, nel mio ruolo istituzionale di assessore alla Scuola, mi accingo ....
13-09-2019 -
“Esprimo le mie congratulazioni alla cosentina Anna Laura Orrico, nominata sottosegretario alla ....
la scuola lidia plastina pizzuti
13-09-2019 -
Il Settore Educazione del Comune di Cosenza ha affidato all'Ente Nazionale Sordi per i bambini audiolesi ....
Console del marocco a napoli Rachid Daidai
12-09-2019 -
Il console generale del Regno del Marocco del consolato di Napoli e di tutto il Sud d’Italia, Rachid ....
il Sindaco Occhiuto e l\'Assessore Spataro
12-09-2019 -
L'Amministrazione comunale ha confermato anche per l'anno scolastico 2019/2020 le agevolazioni previste ....
10-09-2019 -
“Esprimo le mie congratulazioni a Pasqualino Pandullo, nominato caporedattore della testata giornalistica ....
palazzo di città
06-09-2019 -
“Leggo sulla stampa di un raccapricciante episodio di violenza accaduto nei giorni scorsi per strada ....
la nuova sede del settore welfare
06-09-2019 -
La Conferenza dei Sindaci dei Comuni che compongono il Distretto socio-assistenziale n.1 di Cosenza, ....

Eventi correlati

Data: 22-12-2018
Luogo: TEN (Canale 607)
Data: 24-11-2018
Luogo: TEN Extra (canale 607)
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it