Comune di Cosenza

Comune-UniCal-Scuole, una 'Rete di Scopo' segna un ulteriore step del protocollo che dà centralità al benessere del bambino e del ragazzo a scuola

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Comune-UniCal-Scuole, una 'Rete di Scopo' segna un ulteriore step del protocollo che dà centralità al benessere del bambino e del ragazzo a scuola
29-11-2018

Procede spedito verso la costruzione di un progetto globale, il protocollo siglato, circa due mesi fa, tra il Comune di Cosenza e il Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell'UNICAL.
“Già in quell'occasione – ricorda l'assessore alla Scuola, educazione sentientale e formazione della coscienza civica Matilde Spadafora Lanzino, che l'aveva proposto insieme alla Commissione Cultura – presenti rappresentanti degli Istituti scolastici, si era manifestata la volontà di costruire una rete concreta e fattiva di collaborazione che avvicinasse i due poli estremi della formazione: Scuole primarie e Università, unite in un percorso mediato e favorito dall’Ente pubblico, quale motore e parte attiva della Comunità educante”.
In questi pochi mesi trascorsi, il Protocollo si è dunque riempito di contenuti, grazie a riunioni promosse dalla Prof.ssa Angela Costabile, ordinario di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione all'UniCal, e dall’assessore Matilde Spadafora Lanzino a cui hanno partecipato gruppi di lavoro afferenti al Dipartimento e rappresentanze scolastiche.
Si parte infatti da quanto le diverse scuole in questi anni hanno sperimentato, per poi delineare, partendo proprio dalle esigenze dei diversi Istituti, possibili percorsi e progetti. Un comune denominatore sarà l’applicazione del modello definito EBI, Evidence Based Intervention (interventi con evidenza empirica), in base al quale i progetti saranno misurati non solo quantitativamente, ma anche qualitativamente, in termini di impatto e di principali effetti prodotti. Sarà inoltre valorizzata la rilevanza di interventi che non siano episodici, ma che riguardino un impegno almeno annuale se non pluriennale dell’istituzione, soprattutto su temi ritenuti prioritari. “L’obiettivo a breve termine – commenta ancora l'assessore alla scuola e pari opportunità - è l’allargamento della Convenzione alle Scuole con cui costruire una RETE DI SCOPO che le veda protagoniste di una costruttiva alleanza”.
I possibili progetti riguardano in linea di massina due aree: una sociale, legata alla gestione del gruppo classe e alle possibili dinamiche di bullismo o cyberbullismo; l’altra cognitiva, che ruota su comprensione del testo, competenze logico-matematiche e individuazione di fattori di rischio. È emersa anche la richiesta all’Università di organizzare seminari di sensibilizzazione rivolti a tutti i docenti su temi legati a disabilità e relativi interventi, considerando gli approcci teorici e di ricerca più recenti.
“L’Assessorato alla scuola – conclude Matilde Spadafora Lanzino - seguirà da ora in poi con discrezione e da lontano il prosieguo del lavoro, lasciando, come è giusto che sia, alle professionalità di muoversi sui bisogni della classe e le aspettative della crescita”.

 

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

i bandi di intercultura
16-01-2019 -
Il Settore Educazione del Comune di Cosenza informa che anche per l'estate 2019 l'azienda A2A ha messo ....
cosenza neve 2
10-01-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto questa mattina ha tempestivamente dato notizia di aver disposto la chiusura ....
un momento dei laboratori nelle scuole
10-01-2019 -
E' partita, dopo la pausa natalizia, con l'odierna eccezione dovuta alla chiusura delle scuole per la ....
loredana pastore
06-01-2019 -
“La notizia dei 46 minori che sarebbero finiti al Pronto Soccorso di Cosenza la notte di Capodanno ....
matilde spadafora lanzino
20-12-2018 -
Con l'approssimarsi del Natale arriva puntuale il messaggio dell'Assessore alla scuola del Comune di ....
libri scolastici
17-12-2018 -
Il Settore Educazione dell’Amministrazione comunale informa che mercoledì 19 dicembre saranno ....
Studenti di via Negroni in Slovenia Progetto Erasm
07-12-2018 -
“Desidero esprimere il mio sentito apprezzamento per il progetto scientifico attuato dall’istituto ....
l\'iniziativa Teen Party
30-11-2018 -
Partirà lunedì 3 Dicembre il progetto di prevenzione contro le dipendenze e l’uso ....
21-11-2018 -
La Carta dei Diritti della Bambina entra nelle scuole. L'azione del'assessorato alla scuola e alle pari ....
la presentazione al Rendano dello studio su anores
09-11-2018 -
Il 42% dei ragazzini delle scuole medie di Cosenza ha risposto positivamente almeno a due domande del ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it