Comune di Cosenza

Politiche attive del lavoro: l'assessorato alla crescita economica urbana promuove presso le aziende l'avviso regionale per tirocini a favore dei percettori di mobilità in deroga

Castello
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Politiche attive del lavoro: l'assessorato alla crescita economica urbana promuove presso le aziende l'avviso regionale per tirocini a favore dei percettori di mobilità in deroga
22-02-2017

L'Amministrazione comunale, attraverso l'assessorato alle crescita economica urbana guidato da Loredana Pastore, si fa cassa di risonanza di due avvisi pubblici – pubblicati sul n. 15 del BUR Calabria il 13 febbraio scorso – finalizzati all'attivazione di tirocini, sia nel pubblico che nel privato, a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria.
In particolare l'attenzione dell'assessore Pastore si rivolge alle imprese private affinché manifestino interesse ad ospitare uno o più tirocinanti nella propria impresa, a seconda della dimensione aziendale. Ai tirocinanti è riconosciuta una indennità di partecipazione che viene erogata direttamente dall'INPS con modalità e tempi previsti dalla convenzione tra la stessa INPS e la Regione Calabria. L’importo riconosciuto al singolo tirocinante ammesso è di € 800,00 mensili per una durata massima di 6 mesi e per un contributo massimo totale concedibile pari a € 4.800,00.
L'intervento vuole dare una boccata di ossigeno a quanti, percettori di mobilità in deroga, hanno difficoltà a re-inserirsi in un contesto lavorativo.
Le domande dovranno essere inviate - a partire dalle ore 10.00 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione, avvenuta, si ribadisce, il 13 febbraio 2017 - al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: bandi.selfps@pec.regione.calabria.it. Dall’assessorato viene pertanto l'invito alle aziende ricadenti sul territorio, e in possesso dei requisiti, a manifestare la propria adesione per garantire ai numerosi percettori di mobilità in deroga un adeguato tirocinio. La valutazione sarà a sportello.

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Pastore e Occhiuto alla Fiera di San Giuseppe 219
20-03-2019 -
“Una manifestazione identitaria che siamo riusciti ad ampliare e attualizzare in base alle nuove ....
gli studenti che partecipano al progetto alternanz
08-02-2019 -
E' partito ufficialmente questa mattina, presso lo sportello Sviluppo e Lavoro del Comune di Cosenza, ....
consigliere andrea falbo
04-02-2019 -
“E' quanto mai necessario aprire un dibattito serio e proficuo sui lavoratori ex percettori di ....
il consigliere Andrea Falbo
22-01-2019 -
Lo sportello Sviluppo e Lavoro del Comune di Cosenza, ubicato presso gli uffici comunali del Centro “I ....
bonifica portapiana
07-08-2018 -
E' stato pubblicato ieri il bando per la selezione ed il reclutamento di 60 lavoratori in mobilità ....
Firma Protocollo con Unical
15-05-2018 -
L’Unical e il Comune di Cosenza insieme per attivare forme di collaborazione e favorire la nascita ....
il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto
07-11-2017 -
Il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto ha chiesto alla Regione Calabria di prorogare l'esperienza dei 49 ....
28-07-2017 -
L'Amministrazione comunale segna un'altra tappa del percorso del SIA (Sostegno per l'Inclusione Attiva) ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it