Comune di Cosenza

Una vita "Ad alta quota" per Lella Golfo, a Cosenza venerdì prossimo

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Una vita "Ad alta quota" per Lella Golfo, a Cosenza venerdì prossimo
13-11-2013



Uno dei successi di cui va comprensibilmente più orgogliosa sta nell’essere riuscita ad imporre una adeguata percentuale di donne nei Consigli d’Amministrazione delle grandi aziende, così dando inizio ad un promettente lavoro di scardinamento delle ferree leggi del potere maschile e maschilista.
Ma molte altre attività – imprenditoriali, politiche, sociali - caratterizzano la personalità e la vita di Lella Golfo, che sarà venerdì 15 novembre a Cosenza, al Teatro Rendano, per presentare il suo libro “Ad alta quota. Storia di una donna libera”, in cui l’autrice si racconta con schiettezza e con orgoglio. La prefazione al libro è di Antonio Catricalà, i tipi di Marsilio.

Calabrese, giornalista, antica militanza politica a sinistra e poi deputata del Pdl nella scorsa legislatura, fondatrice del Premio e della Fondazione Marisa Bellisario di cui è Presidente, autrice di numerose iniziative nazionali ed internazionali tese all’affermazione e al riconoscimento del ruolo della donna, Lella Golfo è stata la prima firmataria, insieme ad Alessia Mosca del Pd, della proposta di legge che, andata in porto dopo due anni, introduce le quote di genere nei Consigli d’amministrazione e collegi sindacali delle società quotate in borsa e delle società controllate dalle amministrazioni pubbliche.
La legge 120 del 2011 è la prima norma sulle quote di genere nella storia della Repubblica Italiana.

Il saluto introduttivo sarà di Luca Morrone, Presidente del Consiglio al Comune di Cosenza, che ha dato il patrocinio all’iniziativa.
Intervengono: Giacomo Mancini, assessore regionale al Bilancio; Donatella Treu, a.d. del Gruppo Sole24Ore; Piero Sansonetti, direttore de L’Ora della Calabria; Alessandra Ghisleri, direttrice Euromedia Research; Lorena Bianchetti, conduttrice tv e giornalista; Anna Ruocco, consigliera del Ministro Economia e Finanze; Elena Marinucci, senatrice.
Modera i lavori la giornalista Anna Maria Terremoto, redattore capo del Tg3 Calabria.
L’appuntamento è per le ore 17 di venerdì 15 novembre al Ridotto del Rendano.
 

Autore: Elena Scrivano

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Indian Wells Live Set
18-06-2019 -
La settimana del Festival delle Invasioni 2019 dedicata ai beni suonati quest’anno parte, come ....
le conclusioni del Forum
16-06-2019 -
Altro ospite di riguardo, al I Forum europeo sull’impresa culturale e creativa, conclusosi al Castello ....
La conferenza stampa alla Camera dei Deputati
14-06-2019 -
L’Ente Nazionale per il Microcredito e il Comune di Cosenza organizzano “KOSE CONCRETE”, ....
il Cinema Aroldo Tieri
08-06-2019 -
L'Amore come componente di vita nella Vita!!!” E' il titolo della manifestazione in programma mercoledì ....
Achille Lauro
07-06-2019 -
Si aggiungono altre anticipazioni rispetto al nutrito programma del Festival delle Invasioni 2019. Dopo ....
Daniele Silvestri
05-06-2019 -
Il cantautore Daniele Silvestri e il rapper Izi lo hanno già annunciato attraverso i loro rispettivi ....
Locandina Cracking Art rimpicciolita
04-06-2019 -
“Cracking Art invade Cosenza con un grande allestimento di arte urbana”. Lo annuncia il sindaco ....
Locandina Docufilm Debiti e Crediti
28-05-2019 -
La crisi finanziaria dell’Italia nella crisi politica dell’Europa. Alcuni dei maggiori esperti ....

Eventi correlati

Data: 30-05-2018
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Data: 20-01-2018
Luogo: Municipio Cosenza
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it