Comune di Cosenza

Ad ottobre inaugurazione al Museo dei Brettii della Mostra di Sciacca alla presenza di Sgarbi

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Ad ottobre inaugurazione al Museo dei Brettii della Mostra di Sciacca alla presenza di Sgarbi
vittorio sgarbi
25-07-2013

Cosenza un tesoro di città…. raccontata attraverso i dipinti di Antonio Sciacca.
Museo dei Brettii e degli Enotri – Complesso Monumentale S.Agostino Cosenza
Vernissage 22 ottobre ore 18
22 ottobre > 23 novembre 2013
Inaugurazione alla presenza di: Vittorio Sgarbi e Antonio Sciacca.
 

 

La storia della città di Cosenza è legata ad uno dei misteri irrisolti più affascinanti del Medioevo, quella di Alarico, re dei Goti, e del suo tesoro.
La leggenda narra infatti che durante l’attraversata dell’Italia, re Alarico morì proprio alle porte della città di Cosenza. Il suo popolo seppellì il proprio re ed il suo fedele destriero nel letto del fiume Busento, deviandone temporaneamente il corso d’acqua.
Il prezioso tesoro, sebbene le molte ricerche effettuate anche in tempi piuttosto recenti, non è stato mai ritrovato.
Ciò non ha fatto altro che alimentare l’alone di mistero attorno alla figura di Alarico e accrescere, specie negli ultimi anni, l’interesse per la città di Cosenza da parte di un determinato pubblico di nicchia, incrementando il turismo culturale.
Oggi chi si reca a Cosenza non troverà solo una città custode di questo segreto ma una città contemporanea che ha scelto di fare della ricerca della bellezza il proprio culto.
Cosenza è una città ricca di storia con un centro storico che profuma di storia ma anche una città ricca di cultura con sculture di arte contemporanea che popolano in corso principale. E poi di notte la città si accende…magici giochi di luce illuminano i punti più belli della città trasformando la notte in un momento per scoprire la città con occhi nuovi.
Ad Antonio Sciacca, uno dei più importanti artisti di arte figurativa italiana, il sindaco della città di Cosenza, Arch. Mario Occhiuto, ha chiesto di raccontare la città di Cosenza cogliendo però aspetti insoliti della città. Sciacca ha colto la bellezza di una città nella sua quotidianità. Nella passeggiata nel parco, nello scorcio illuminato con colori fluo, in una donna che fa shopping tra le vie del centro.
Sciacca ha realizzato 40 opere di grandi dimensioni in cui racconta la sua Cosenza. Una città che vive di notte ed in cui i giochi di luce che la colorano accompagnano le notti dei giovani che si recano nei numerosi locali del centro storico o cullano le romantiche passeggiate delle coppie che percorrono il lungo fiume.
40 dipinti mozzafiato che descrivono una città frenetica e contemporanea senza però perdere il contatto con il proprio passato.
Nella mostra l’opera più suggestiva è quella dedicata alla sepoltura di Alarico: un dipinto così ricco di dettagli che farà di certo sognare lo spettatore a cui sembrerà di partecipare a questo silenzioso quanto solenne avvenimento.
La mostra è accompagnata da uno splendido catalogo edito dalla Rubettino Editore curato dalla critica d’arte Tiziana Vommaro che ha scritto anche il testo introduttivo.
Al vernissage inaugurale sarà presente uno dei più importanti critici ed esperti d’arte da sempre grande estimatore del centro storico cosentino, Vittorio Sgarbi.
Vittorio Sgarbi è legato alla città dei Bruzi ma è anche fortemente legato alla pittura di Antonio Sciacca, su cui, in passato, aveva espresso critiche più che favorevoli ed entusiasmanti.
Una mostra che rappresenta anche l’occasione per far conoscere al largo pubblico la città di Cosenza e far scoprire a turisti, appassionati di storia e cultura o semplici curiosi che Cosenza è proprio un tesoro di città.

 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

la locandina del decimo anniversario del Museo dei
23-10-2019 -
Il Museo dei Brettii e degli Enotri compie, domenica 27 ottobre, 10 anni dalla sua riapertura al pubblico, ....
alcuni artisti dei BoCs art della residenza di lug
21-10-2019 -
Importante sinergia tra la Galleria Nazionale e il Comune di Cosenza per un pomeriggio d'eccezione che ....
famiglie al museo
12-10-2019 -
Torna al Museo dei Brettii e degli Enotri, l’iniziativa della Giornata Nazionale “Famiglie ....
la locandina della mostra di pino faraca
03-10-2019 -
Si inaugura domani, venerdì 4 ottobre, alle ore 18,30, negli spazi espositivi dell'ex MAM di Corso ....
San Domenico orizzontale
02-10-2019 -
La testimonianza del capitano Ultimo sabato 5 ottobre (ore 11) aprirà a Cosenza, nel complesso ....
museo civico
02-10-2019 -
Torna al Museo dei Brettii e degli Enotri l’orario invernale. La struttura resterà aperta, ....
gli esterni del Museo
20-09-2019 -
Al via mercoledì 25 settembre, alle 16,30, al Museo dei Brettii e degli Enotri, i casting per ....
locandina giornate europee del patrimonio
16-09-2019 -
Il Museo dei Brettii e degli Enotri aderirà, il 21 e 22 settembre, alle Giornate Europee del Patrimonio, ....

Eventi correlati

Data: 13-10-2019
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Dal 12-12-2018
al 06-01-2019
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri

Immagini correlate

San Giorgio e il Drago di Salvador Dalì
Ettore e Andromaca di Giorgio De Chirico
Bronzi di Riace di Sacha Sosno
Grande Cardinale in piedi di Giacomo Manzù
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it