Comune di Cosenza

Lo scultore Eugenio De Luca in Commissione cultura

Duomo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Lo scultore Eugenio De Luca in Commissione cultura
eugenio de luca
06-12-2012

Spendersi tanto per il sociale e nel contempo dare sfogo alla sua passione di sempre: la scultura.
Sono le due anime che convivono in Eugenio De Luca, apprezzato scultore cosentino di particolare versatilità, se è vero come è vero che se ad uno scultore non sempre riesce di dipingere, nel suo caso passare dall’arte scultorea alla pittura è stato del tutto naturale, anche se il suo estro si manifesta soprattutto nel plasmare i materiali più disparati con le tecniche più antiche.
Appartato, di una semplicità disarmante, eppure estremamente rigoroso nel descrivere le sue molteplici opere. Cosa che ha fatto puntualmente in occasione dell’incontro che Eugenio De Luca, che nella vita di tutti i giorni lavora come operatore sociale nella struttura sanitaria “Borgo dei mastri”, ha avuto a Palazzo dei Bruzi con i componenti la Commissione cultura del Comune, presieduta da Claudio Nigro, nell’ambito dell’iniziativa “Nemo Propheta in patria”.
Dopo il saluto del Presidente Nigro, è stato Mimmo Frammartino a svolgere la relazione introduttiva.
Frammartino è andato a ritroso nel tempo, agli anni ’80 e ’90 quando da assessore allo sport ebbe modo di conoscere Eugenio De Luca e di apprezzare le sue prime opere esposte in una personale allestita in Piazzetta Toscano, dopo gli studi al Liceo Artistico e all’Accademia delle Belle Arti di Catanzaro.
Il consigliere Frammartino ha dettagliatamente illustrato il percorso artistico di De Luca, fondato sull’approfondimento delle diverse tecniche esecutive e di restauro, figurando il recupero di oggetti di antiquariato tra le specializzazioni dell’artista cosentino.
Ed Eugenio De Luca ha portato con sè in commissione cultura una delle opere che meglio di tutte le altre sintetizzano la sua arte: una scultura che raffigura una donna che ha subito violenza e che fa parte di un trittico dal titolo “Sarajevo” che evoca la tragedia della guerra nei Balcani. Un’opera che Eugenio De Luca ha descritto in commissione sottolineando, come del resto aveva già fatto nella didascalia che accompagna l’opera, che “le guerre e le sopraffazioni dei diritti altrui sono l’eterna tragedia dell’umanità. Mi sono domandato – ha affermato lo scultore cosentino – se l’arte possa aiutare a sconfiggere le assurdità della guerra e la risposta è stata affermativa.”
E se la scultura “Sarajevo” è finita, nel 1995, anche per l’intensità del suo messaggio, nella rivista specializzata “Europa Flash Art”, la produzione artistica di Eugenio De Luca è sbarcata anche oltreoceano. Il suo “Ecce Homo”, donato alla comunità dei calabresi in Canada dal Comune di Dipignano, è esposto in una grande Chiesa di Toronto. Le tecniche adoperate da De Luca vanno dall’utilizzo della gomma lacca e cera alle sculture in vetroresina e, in molti casi, patinate in bronzo.
Da studente De Luca partecipò alla realizzazione anche del Cristo in cemento armato che adorna la facciata della Chiesa di Loreto a Cosenza.
E verso la città l’artista nutre sentimenti di grande rispetto, coltivando, però, anche un sogno, neanche troppo nascosto : trasformarla in “un piccolo giardino di cultura”.
Nel corso dell’incontro sono intervenuti anche i consiglieri Massimo Commodaro per il quale Eugenio De Luca “è un artista che induce alla riflessione” e Maria Lucente che soffermandosi soprattutto sulla scultura “Sarajevo” ne ha colto la profondità del messaggio “per riflettere sulla violenza alle donne e il continuo femminicidio che ancora oggi viene perpetrato a loro danno”.









 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

la commissione trasporti con il Presidente Gisbert
19-06-2019 -
Sta per entrare in dirittura d'arrivo il Piano Urbano per la mobilità sostenibile, importante ....
la presentazione di Cosenzopoli in Commissione spo
17-05-2019 -
Una creazione nata dall'intento di distogliere l'attenzione delle giovani generazioni dal cellulare per ....
tiroide
17-05-2019 -
Tanto piccola ma importantissima per il benessere della persona. E' la tiroide, una ghiandola che esercita ....
consigliere cairo
06-05-2019 -
I Campioni del mondo e d'Europa della Nazionale Italiana di basket dei ragazzi con sindrome di down saranno ....
la consigliera comunale Annalisa Apicella
17-04-2019 -
La Commissione consiliare Attività Economiche e Produttive, Presieduta dalla Consigliera Comunale ....
giuseppe d\'ippolito
12-04-2019 -
La commissione consiliare bilancio, presieduta dal consigliere Giuseppe d' Ippolito, ha approvato nella ....
02-04-2019 -
E' con i segretari generali dei tre sindacati confederali – Umberto Calabrone (Cgil), Giuseppe ....
la commissione lavori pubblici in via dell\'Accogli
25-03-2019 -
La Commissione consiliare Lavori Pubblici, presieduta dalla Consigliera comunale Anna Rugiero, si è ....
un momento dell\'incontro della commissione attivit
22-03-2019 -
La Commissione attività economiche e produttive, presieduta dalla consigliera comunale Annalisa ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it